Patti: per il secondo appuntamento della rassegna “Musica e Parole” gli studenti incontrano Mario Incudine e Peppe Servillo
Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 28 Aprile 2023 10:24
Visite articolo: 10290 volte

Dopo l’incontro tra il cantautore Simone Cristicchi e gli studenti di alcune scuole del comprensorio pattese, la rassegna “Musica e Parole” torna con un secondo attesissimo appuntamento che vedrà protagonisti Mario Incudine e Peppe Servillo. Il secondo evento dell’originale kermesse organizzata dalla Banca Della Speranza presieduta da Nicola Calabria, patrocinata dal Comune di Patti, dal Consorzio Intercomunale Tindari-Nebrodi e dalla Proloco di Patti, farà tappa mercoledì 3 maggio all’auditorium della Concattedrale , dove alle 10 gli studenti incontreranno Mario Incudine (vincitore del Nastro d’Argento per le musiche della colonna sonora del film documentario “Cùntami” di Giovanna Taviani) e Peppe Servillo (vincitore insieme agli “Avion Travel” dell’edizione 2020 del Festival di Sanremo con il brano “Sentimiento”). I due cantanti e attori si confronteranno con gli studenti sulle loro esperienze personali, sulla ricerca musicale alla base della loro esperienza artistica e sui progetti e le idee per il futuro. All’incontro parteciperanno alcune scuole di Patti, l’istituto comprensivo di Torregrotta e due classi del liceo classico di Taormina. Ad introdurre i lavori sarà il presidente della Banca della Speranza, Nicola Calabria, mentre una rappresentanza del coro dell’istituto comprensivo di Torregrotta (diretto dalla prof. Rosita Lembo) accoglierà i due artisti eseguendo un arrangiamento dei brani di Mario Incudine. Come in occasione dell’incontro con Simone Cristicchi, l’obiettivo di questo secondo appuntamento è di parlare ai ragazzi di valori sani e di creatività, umiltà, unione e talento attraverso l’esempio di artisti affermati nel panorama musicale nazionale. Nel terzo incontro, in programma martedì 9 maggio, gli studenti dialogheranno invece con Ambrogio Sparagna, altro grande personaggio della musica popolare italiana.

 

 

 




 732 visitatori online
Articoli più visti