Patti: condannato con sentenza definitiva a 2 anni di reclusione per rapina aggravata in concorso, 35enne arrestato dai Carabinieri
Stampa
Scritto da Comunicato Stampa   
Lunedì 15 Maggio 2023 09:42
Visite articolo: 9020 volte

Il 12 maggio 2023, i Carabinieri della Stazione di Patti hanno arrestato un 35enne, già noto alle Forze dell’Ordine, in esecuzione di ordine per la carcerazione emesso nei suoi confronti dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Patti, poiché condannato alla pena di 2 anni di reclusione per rapina aggravata in concorso. 

I militari dell’Arma, ricevuto il provvedimento restrittivo, hanno raggiunto l’uomo presso la propria abitazione, dove era già sottoposto alla detenzione domiciliare con applicazione del braccialetto elettronico poiché indagato per tentata estorsione nell’ambito di diverso procedimento penale. 

La condanna del 35enne scaturisce da una rapina commessa, in concorso con altri due soggetti, a Patti nel luglio 2015, allorquando con i due complici si era introdotto in un’abitazione asportando una tavola da surf, un boma e una vela, usando violenza ei confronti del proprietario che tentò di bloccarne la fuga, dopo averli scoperti.

Ultimate le formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto.

 




 992 visitatori online
Articoli più visti