Patti: I Riti musicali di Guarigione presentati all'ex convento di San Francesco
PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 16 Dicembre 2022 07:21
Visite articolo: 4716 volte

Il 16 e il 18 dicembre nella splendida cornice dell'ex Convento di San Francesco a Patti, si potrà assistere a due eventi magici di grande spessore culturale. Il 16 la donazione alla città di Patti dei documenti filmati dal Prof. Sergio Bonanzinga dell’Università di Palermo, durante i suoi studi sulla festa di san Teodoro nel 1992 e nel 2006. Per l’occasione si potrà ascoltare la prima esecuzione moderna con bbifara e tammurrinu de “U ballu du santuzzu”, fondata su un documento rinvenuto presso l’Archivio diocesano di Patti da Nicola Calabria. Il brano sarà eseguito da Rosario Altadonna e Michele Piccione. Il tutto sarà preceduto da una conferenza di Sergio Bonanzinga, Ballare coi Santi. Pratiche devozionali di tradizione popolare in Sicilia.
Il 18 dicembre, alle 19, lo spettacolo (per partecipare prenotarsi allo 0941.362715) “Storie di tarantismo in Sicilia” di Sergio Bonanzinga, con Mario Incudine, Antonio Vasta, Sergio Bonanzinga, Francesca Chimento, Daniele Lo Dico, Rosario Altadonna, Michele Piccione, Antonio Vasta, mise en espace Mario Incudine e Sergio Bonanzinga.
Lo spettacolo è la traduzione musicale degli studi del Prof. Bonanzinga sul tarantismo siciliano, che ci permetterà di rivivere con musica e canti momenti magici, ripercorrendo tradizione e cultura siciliana. Le due manifestazioni, organizzate dall'associazione Banca della Speranza in collaborazione con l'Istituto Comprensivo n. 2 Luigi Pirandello di Patti, diretto dalla Prof.ssa Clotilde Graziano, SiciliAntica sede di Sant'Angelo di Brolo presieduta da Basilio Segreto, sono patrocinate dall'Assessorato alla Cultura della città di Patti, dal Ministero dei Beni Culturali, dalla Regione Siciliana, Assessorato al Turismo.
 

 




 524 visitatori online
Articoli più visti