Patti: caccia alle risorse per stadio e uffici comunali
PDF Stampa
Scritto da Massimo Natoli   
Martedì 26 Marzo 2024 10:05
Visite articolo: 10331 volte

L’esecutivo di Patti guidato dal sindaco Gianluca Bonsignore è a caccia di finanziamenti; parteciperà all’avviso pubblico esplorativo per manifestazione di interesse per l’efficientamento energetico, emanato dall’assessorato regionale dell’energia e dei servizi di pubblica utilità, per due progetti. Uno riguarda il campo comunale “Gepy Faranda” e l’altro gli uffici comunali di piazza Mario Sciacca. In tal senso l’esecutivo ha approvato in linea amministrativa due progetti esecutivi per i lavori di efficientamento energetico rispettivamente per 1.045.000,00 euro e 990.000,00 euro. L’assessorato regionale, nelle more della definizione dell’accordo per la coesione tra la Regione Sicilia ed il Ministro per gli affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il PNRR e della conseguente assegnazione formale delle risorse necessarie alla sua attuazione da parte del Cipess, nell’ottica dell’efficientamento e della accelerazione delle procedure di competenza, ha valutato opportuno avviare una prima ricognizione dei progetti/interventi più coerenti ed immediatamente cantierabili, dotati di progettazione esecutiva, così da costituire per tempo un bacino di operazioni finanziabili all’atto del perfezionamento dell’efficacia delle assegnazioni finanziarie sulla programmazione del Fsc 2021/2027. Da qui ha valutato necessario procedere alla emanazione di un avviso per manifestazione di interesse rivolto alla ricognizione di progetti dotati di livello di progettazione esecutiva, nel campo dell’efficientamento energetico che potrebbero trovare copertura finanziaria nelle risorse di cui alla deliberazione regionale 53/24. Secondo questo avviso sono ammissibili al contributo finanziario le operazioni di realizzazione di lavori pubblici (opere ed impiantistica), quali interventi finalizzati alla riduzione dei consumi di energia primaria e all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili per l’autoconsumo; requisito fondamentale è avere il progetto esecutivo, in mancanza di esso non potrà esserci l’ammissione al finanziamento. Quello per i lavori di efficientamento energetico del campo da calcio “Gepy Faranda” di via Giuseppe Meazza, prevede un importo complessivo di 1.045.000,00 euro, di cui 736.757,52 euro per lavori e 308.242,48 euro per somme a disposizione dell’amministrazione. Per quel che riguarda invece i lavori di efficientamento energetico presso gli uffici comunali di piazza Mario Sciacca, progetto che è stato rimodulato dall’ingegnere Francesco Casamento il  13 marzo scorso, prevede importo complessivo di 990.000,00 euro, di cui 723.559,30 euro per lavori e 266.440,70 euro per somme a disposizione dell’amministrazione.




 414 visitatori online
Articoli più visti