Patti: oggi in Giappone è stato ordinato Vescovo padre Andrea Lembo, con origini anche pattesi
PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Sabato 16 Dicembre 2023 19:03
Visite articolo: 8569 volte

Oggi a Tokyo è stato consacrato Vescovo Ausiliare monsignor Andrea Lembo, 49 anni e di origine trevigliese ma anche pattese, essendo il papà Ciccio originario di Patti. Già missionario del Pime dal 2009 in Giappone, affiancherà nel suo ministero l’arcivescovo Tarcisio Isao Kikuchi, che guida la comunità cattolica della capitale nipponica dal 2017. La sua nomina era stata decisa da papa Francesco lo scorso 16 settembre.

Monsignor Andrea Lembo era stato ordinato sacerdote del Pime nel 2004. Dopo alcuni anni come animatore missionario in Italia, nel 2009 è stato destinato a svolgere il suo ministero in Giappone. La sua attività è sempre stata legata alle esperienze con i più giovani, con un occhio di riguardo soprattutto per chi ha vissuto il dramma della solitudine nelle grande metropoli. Già superiore regionale del Pime per il Giappone, oggi è responsabile di tutta la regione Pime dell’Asia Orientale.

Dallo scorso anno l’arcivescovo Kikuchi gli aveva già chiesto di raccogliere l’eredità di monsignor Kazuhiro Mori, il vescoovo ausiliare emerito scomparso a settembre a 84 anni, come direttore del centro culturale cattolico di Tokyo Shinsei-Kaikan. Nell’arcidiocesi della capitale giapponese è stato coadiutore nelle parrocchie di Itabashi e Narashino e successivamente parroco di Fuchū.

Alla consacrazione, presieduta dall’arcivescovo Kikuchi nella cattedrale di Santa Maria, erano presenti i familiari, giunti direttamente da Treviglio, e il prevosto della Comunità Pastorale monsignor Norberto Donghi.

Il nostro giornale qualche settimana fa ha intervistato Mons. Andrea Lembo; l'intervista è pubblicata nel giornale «In Cammino» in edicola da sabato 16 dicembre. 




 644 visitatori online
Articoli più visti