Gioiosa Marea: omicidio/suicidio in un'abitazione di via Casani
Stampa
Scritto da Redazione   
Venerdì 10 Marzo 2023 13:34
Visite articolo: 9609 volte

Un militare della Guardia di Finanza di 65 anni in pensione, Tindaro Molica Nardo ha ucciso con alcuni colpi di arma da fuoco la moglie di 61 anni, Bonina Buttò, e poi si è tolto la vita. La vicenda è avvenuta nell’abitazione della coppia in via Casabi, nella zona di Capo Skino a Gioiosa Marea. Ad avvisare i carabinieri, intervenuti sul posto, sarebbero stati alcuni vicini di casa.

L’allarme è stato lanciato dai vicini di casa. Le indagini dei carabinieri sono coordinate dal Procuratore della Repubblica di Patti, dott. Angelo Cavallo.

I carabinieri sono entrati nell’appartamento della coppia trovando i corpi privi di vita l’uno accanto all’altro. Successivamente sono intervenuti il medico legale e gli specialisti del Ris dei carabinieri.

Stano alle prime ricostruzioni, le liti tra i due coniugi, genitori di due figlie, sarebbero state frequenti. L’arma è stata trovata vicino all’ex finanziere. I carabinieri stanno indagando sul movente che ha spinto l’ex finanziere a uccidere la moglie.

(Foto di repertorio)

 

 

 

 

 

 

 

 

Segue aggiornamento.




 995 visitatori online
Articoli più visti