Cronaca


Auguri a tutti quelli che portano il nome di Giovanni/a Stampa
Scritto da Redazione   
Lunedì 24 Giugno 2019 10:52

Oggi, lunedì 24 Giugno, si celebra la solennità della Natività di San Giovanni Battista

Rivolgiamo i più affettuosi auguri di buon onomastico a tutti quelli che portano il nome di Giovanni, Giovanna, Gianni e altri derivati, con l'auspicio di poter conformare la propria vita al grande testimone della fede che è San Giovanni Battista, il Precursore di Cristo, l'unico santo, oltre la Madonna, di cui si celebra la nascita (24 giugno) oltre che la morte (29 agosto).

Tindari: da oggi il corso di formazione permanente per i Sacerdoti della diocesi Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Lunedì 24 Giugno 2019 10:38

Inizia oggi a Tindari e prosegue martedì 25 e mercoledì 26 giugno il corso di formazione permanente per i Presbiteri della diocesi di Patti; al corso è presente anche il vescovo Guglielmo. Quest'anno, come suggerito da tutti i Vicariati, i Sacerdoti rifletteranno sul tema della pastorale familiare aiutati da don Paolo Gentili (nella foto), Direttore dell'Ufficio Nazionale per la pastorale della Famiglia della Conferenza Episcopale Italiana. Il corso si tiene nella cripta della Basilica della Madonna.

Brolo: la Polizia di Stato sequestra 170 chili di pesce in cattivo stato di conservazione Stampa
Scritto da Comunicato Stampa   
Sabato 22 Giugno 2019 10:50

Quasi 170 chili di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione sono stati sottoposti a sequestro dal Distaccamento Polizia Stradale di Sant’Agata di Militello. I poliziotti hanno rinvenuto il pesce a bordo di un autocarro sottoposto a controllo presso i caselli autostradali di Brolo, durante i regolari servizi di vigilanza autostradale. Grazie all’ausilio di personale veterinario dell’ASP di Messina, Distretto di Sant’Agata di Militello e di quello dell’Ufficio Circondariale Marittimo della Capitaneria di Porto, è stato possibile appurare il cattivo stato di conservazione di gamberi, pesce spada, totani ed altri prodotti ittici destinati ad attività commerciali di distribuzione al dettaglio per il pubblico consumo. Denunciato all’Autorità Giudiziaria l’autista del mezzo.

Patti: domenica 23 giugno la processione cittadina del «Corpus Domini»; il piano della viabilità Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Sabato 22 Giugno 2019 10:36

Domani, domenica 23 giugno, Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, il Vescovo mons. Guglielmo Giombanco alle ore 18 presiederà la Messa Pontificale nella Basilica Cattedrale, cui seguirà la processione cittadina del Corpus Domini (Cattedrale, via Giuseppe Ceraolo, Via Vittorio Emanuele, Via XX Settembre, Piazza Marconi, Via Verdi per concludersi nella Chiesa di San Nicolò di Bari in Piazza Niosi). Si rivolge a tutti i cittadini e ai fedeli l’invito a partecipare a questo momento per esprimere la propria fede verso il Santissimo Sacramento, presenza reale di Cristo, che percorrerà le vie della nostra città. Parteciperanno il Vicario Generale don Basilio Rinaudo, i Canonici del Capitolo della Basilica Cattedrale, i Parroci della città, i Diaconi, i Cavalieri e le Dame del Santo Sepolcro, le Autorità civili e militari, i bambini delle comunità parrocchiali pattesi che, nelle scorse settimane, si sono accostati per la prima volta a Gesù Eucaristia. Animerà il servizio liturgico il Seminario vescovile. Saranno presenti la Confraternita di Sant'Antonio abate, le associazioni, i gruppi e i movimenti ecclesiali.  

In occasione della festività del Corpus Domini, onde consentire un tranquillo svolgimento dell’avvenimento religioso, il Direttore del Settore Polizia Locale, dottoressa Maria Mazzone, ha ritenuto necessario provvedere alla regolamentazione della circolazione nelle zone interessate dall’evento. Pertanto, dalle 14 di domenica 23 Giugno fino al termine della processione è disposto il divieto di sosta, su ambo i lati, nella via Giuseppe Ceraolo, nella via Vittorio Emanuele, compreso il marciapiede antistante il numero civico 38, nella via XX Settembre nel tratto compreso tra l’incrocio con la via Professore Monastra e l’incrocio con la via Regina Margherita, lato destro salendo e nella Piazza Niosi. Inoltre, dalle 18 e fino al termine della processione, all’incrocio della via Randazzo con la via Silva, per il transito autoveicolare proveniente da Segreto, è disposta la direzione obbligatoria verso la via Silva. Il Comando della Polizia Municipale, tramite proprio personale tecnico, è incaricato di predisporre la segnaletica e le transenne necessarie. Lo stesso Comando e gli Agenti della Forza pubblica sono incaricati di fare osservare l’ordinanza del Direttore del Settore Polizia Locale.

Nel fine settimana il Coro Alpino Orobica si esibirà a Montalbano Elicona e Tindari Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Venerdì 21 Giugno 2019 17:15

Saranno due gli appuntamenti con il Coro Alpino Orobica, sabato 22 giugno a Moltalbano Elicona "Borgo dei Borghi 2015" e domenica 23 giugno a Tindari, un ricco weekend che coincide con il "Solstizio d'Estate", che vedrà protagonista il Coro lombardo composto da 40 unità. Il primo concerto si svolgerà sabato 22 giugno alle ore 10.00 nell'altopiano dell’Argimusco a quota a 1200 metri, sotto i meravigliosi megaliti, in questo luogo magico il Coro Alpino Orobica eseguirà i il concerto della Rinascita "Solstizio d'Estate sull'Argimusco”, a seguire la visita guidata al panoramico e maestoso pianoro dei Megaliti. Alle ore 17.00, cerimonia dell’accoglienza nei saloni del palazzo municipale -  alle 17.30 cerimonia solenne con la resa degli onori ai Caduti di tutte le Guerre, con la deposizione corona di alloro ai piedi del Monumento ai Caduti, a seguire la Santa Messa e alle 19.30 il concerto di chiusura in piazza.
A Tindari, la manifestazione si svolgerà nella mattinata di domenica 23 giugno, inizio alle ore 10, con visita guidata dell’area archeologica, alle ore 12 la Santa Messa in Basilica e alle ore 12.50  breve passeggiata – incontro, con canti alpini nel piazzale del Santuario di Tindari. La conferenza stampa di presentazione, svoltasi nei giorni scorsi, ha visto le amministrazioni comunali  di Montalbano Elicona, Patti e la Diocesi di Patti, operare in perfetta sinergia nella complessa gestione dell'appuntamento di inizio estate. La conferenza è stata guidata da Domenico Interdonato ed ha visto la partecipazione del Sindaco di Montalbano Elicona Filippo Taranto, con il Consigliere comunale  Ermina De Francesco, il Consigliere comunale di Patti Placido Salvo delegato dal Sindaco Mauro Aquino e  il Capo Gruppo Alpini di Messina Giuseppe Minissale.

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2176
 245 visitatori online
Articoli più visti