Patti: Polisportiva Neptun, lo sport a misura di atleta
PDF Stampa
Scritto da Massimiliano Gagliano   
Sabato 20 Febbraio 2016 13:49
Visite articolo: 1417 volte

C’è una realtà a Patti e nel suo vasto territorio che merita un giusto risalto come la Polisportiva  Neptun con il progetto “Swim Bike Run Training”, segue atleti per discipline sportive come il podismo e il triathlon ma anche di altre discipline, studiando ad hoc programmi personalizzati individuo per individuo, data l’assoluta soggettività di ogni atleta. Ciascuno allenamento è frutto di uno studio di equipe specializzata: all’appello infatti rispondono medici,  tecnici Fitri e Fidal, tecnici alimentari, specialisti in scienze motorie, fisioterapisti e chiropratici. La prima spinta è venuta da Biagio Scibilia, il triathleta pattese che nell’agosto del 2014 ha compiuto a nuoto la grande impresa: la traversata Vulcano-Golfo di Patti. Ecco che Biagio, esempio locale di sportività, vuole trasmettere la sua esperienza agiovani che vogliano investire sul proprio fisico e sul proprio futuro.  Lo sport come progetto a lungo termine  non è infatti cosa da improvvisare, soprattutto quando si lavora sui giovanissimi: già alcuni dei piccoli atleti agonisti condotti a gare provinciali si sonodistinti  come  Ludovica Tramontana, Beatrice Panzalorto e Giuseppe Bellitti.  L’Asd Neptun apre quindi le porte a bimbi di 5 anni in poi  a cui genitori vogliano dare lapossibilità di educare il fisico ma anche la mente. Una realtà ben strutturata che mancava sul territorio, che copre e coinvolge atleti e soprattutto triatleti da Milazzo a Sant’Agata di Militello. Ogni mese la Neptun,  organizza raduni gratuiti per giovani triatleti e atleti  ove, oltre i test fisici, ilgruppo prende forma insieme ad altre associazioni che si uniscono al raduno. Scibilia, mostra poi grande entusiasmo per la collaborazione della Neptun  che da quest’anno risulta anche affiliata alla Federazione Italiana Triathlon,con la Polisportiva Milazzo  capitanata da Francesco Grillo che è ha un’esperienza sul settore Fidal da moltissimi anni. E da questa collaborazione molti atleti master, age group e giovanili hanno deciso di praticare sia atletica che triathlon per le rispettive associazioni.




 127 visitatori online
Articoli più visti