Patti: quattro atleti qualificati ai campionati italiani di karate
Stampa
Scritto da Redazione   
Mercoledì 12 Ottobre 2016 09:03
Visite articolo: 1502 volte

Si sono svolti al Palarussello di Messina i Campionati regionali di karate specialità kumite (combattimento ) categoria "esordienti A" (atleti nati nel 2003/04) a cui hanno preso parte oltre 150 atleti appartenenti a circa 30 società in rappresentanza di tutte le province siciliane. La SKASCOT (SCUOLA KARATE SHOTOKAN COSTA TIRRENICA) era rappresentata dal Dojo Karate Shotokan Hiroshi Shirai di Acquedolci diretto dal M° Biagio Pedalà e dalla Scuola Karate Patti diretta dai Maestri Salvatore e Giuseppe Piccione e i risultati ottenuti sono stati più che soddisfacenti dal momento che hanno ottenuto il pass per la finale nazionale in programma il 29 e 30 ottobre al Centro Olimpico Federale di Ostia (Roma) ben 4 atleti equamente divisi tra i due sessi. Nello specifico tra le donne si sono qualificate Sara Salmeri di Acquedolci e Veronica Orlando di Patti rispettivamente nelle categorie kg. 47 e kg. 53 ottenendo entrambe un più che soddisfacente secondo posto, mentre tra i maschietti si sono distinti Luca Merlo e Federico Mosca entrambi di Patti che nella categoria kg. 45 hanno ottenuto un buon 5° posto. Degni di mensione Giulia Sanzarello di Acquedolci ed Eros D'Amico di Patti che hanno ottenuto entrambi l'11° posto. Nella foto da sinistra: Luca Merlo, il M° Giuseppe Piccione, Veronica Orlando, Eros D'Amico, Anastasia Orlando e Federico Mosca.




 191 visitatori online
Articoli più visti