Patti: le fioriere di piazza Marconi abbellite per l'interessamento di un cittadino pattese
Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Giovedì 27 Luglio 2017 15:13
Visite articolo: 2724 volte

"Adotta una fioriera" una nuova iniziativa per rendere più bella la città
Un segnale per la comunità, spesso assente e svogliata, è stato dato questa mattina da un cittadino pattese, il signor Pippo Gaglio, il quale, a proprie spese, ha provveduto ad abbellire le fioriere collocate in piazza Marconi di fronte al cancello del monumento ai caduti.

"Era impensabile che - afferma Pippo Gaglio - in occasione della festa patronale di Santa Febronia, nella piazza principale della città le fioriere rimanessero coperte di rami secchi e nessun fiore; insieme all'amico Nino Ajello, mi sono fatto promotore di questa iniziativa, quella cioè di far piantumare, al posto dei rami secchi, piante di petunie e gerani fioriti, per rendere ancora più bella e decorosa la piazza, specialmente durante il passaggio della processione, la sera di domenica 30 luglio". Dopo la collocazione delle piante, il sig. Calabrò, titolare della serra del Canapè, ha provveduto ad innaffiare le nuove piante messe a dimora. Speriamo che adesso qualcuno provveda ad innaffiare le piante messe a dimora per evitare che, data la forte calura del periodo estivo, facciano la fine degli arbusti secchi rimossi stamane per fare posto alle piante fiorite. L'esempio del sig. Pippo Gaglio potrebbe essere imitato da altri cittadini che, adottando un angolo, un'aiuola o una fioriera, vicino la propria abitazione, contribuirebbero a rendere più decorosa ed accogliente la nostra Patti.

 




 162 visitatori online
Articoli più visti