Montalbano Elicona cittadina turistica più bella d'Italia
PDF Stampa
Scritto da Pippo Moroso   
Giovedì 09 Novembre 2017 16:42
Visite articolo: 925 volte

Dopo un estenuante concorso  partito  il 27 settembre  con ai nastri di partenza 200 cittadine turistiche italiane,Montalbano Elicona,il paese di Filippo Taranto, supera tutte le fasi, ed ieri sera, in una finalissima,non priva di colpi di scena neutralizza l’attacco della cittadina pugliese di Giovinazzo e porta a casa, un altro ambito trofeo :”CITTADINA TURISTICA PIU’ BELLA D’ITALIA”. 

1800   persone hanno votato sul sito “Italia da scoprire” che aveva promosso questa iniziativa turistica e, solo 101 sono stati i voti di differenza con Giovinazzo (1699) Al terzo posto si è classifica Sestri Levante  mentre al quarto posto è arrivata Taormina. Montalbano nella lunga e dura votazione,che ha tenuto incollati ai pc e smartfone  milioni di persone non solo italiane,aveva eliminato anche Cefalù e Taormina.

Il sindaco Filippo Taranto è raggiante per questo nuovo trionfo:”Grazie a tutti ,proprio tutti quelli che hanno accolto l’invito mio personale e dei miei collaboratori e cittadini montalbanesi affinchè potessimo portare a causa un altro prestigioso riconoscimento. Un grazie anche agli abitanti di Giovinazzo e al suo sindaco e,come anticipato già l’altra sera accolgo l’idea meravigliosa di gemellare Montalbano con Giovinazzo.Mi dispiace che qualcuno,in questa ultima tornata  di votazioni on line stava mettendo a rischio la credibilità del concorso ,ma fortunatamente i promotori hanno blindato la votazione finale e così  abbiamo messo da parte” i fake” che ci avevano  preoccupato non poco.

E’ un nuovo traguardo ,dice ancora Filippo Taranto ed adesso,dopo il riconoscimento dei  Borghi dei Borghi ,quello di Costa Crociere, e tanti altri che si sono susseguiti in questi ultimi tre anni, c’è la necessità di cambiare radicalmente registro per dare la massima accoglienza anche ai nuovi turisti che arriveranno dopo il grande richiamo che ha avuto questo concorso on line e per questo voglio ringraziare vivamente i gestiori di Italia da Scoprire”

 




 249 visitatori online
Articoli più visti