Patti: L’IIS Borghese Faranda ha sottoscritto l’accordo per la promozione della lingua e della cultura cinese
Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Mercoledì 28 Febbraio 2018 10:06
Visite articolo: 651 volte

È stato firmato ieri a Enna l'accordo di rete tra 61 scuole della regione Sicilia, l'Università Kore e l'Istituto Confucio per la promozione della lingua e della cultura cinese. Pertanto gli alunni dell'IIS Borghese Faranda di Patti, sottoscrittore dell'accordo tramite il Dirigente scolastico prof.ssa Francesca Buta, avvieranno dei percorsi di ampliamento delle competenze linguistiche per un offerta formativa sempre più ricca, che promuove le eccellenze, i percorsi interculturali e di internazionalizzazione che caratterizzano l'alta formazione di qualità che l'istituto propone. Erano presenti anche il consigliere d'istruzione d'ambasciata Ping Luo, il direttore Cataldo Salerno, l'ispettore Giorgio Cavadi dell'Usr e le rappresentanti di parte cinese e parte italiana dell'istituto Confucio. Una ulteriore possibilità di grande prestigio per gli alunni del Borghese Faranda di Patti.




 254 visitatori online
Articoli più visti