Santa Domenica Vittoria: la donna delle pulizie sottrae diecimila euro dall'ufficio postale, arrestata dai Carabinieri
PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Mercoledì 28 Febbraio 2018 17:15
Visite articolo: 912 volte

I Carabinieri della Stazione di Santa Domenica Vittoria, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Floresta, hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di furto aggravato, un donna 37enne di Taormina. Secondo la ricostruzione effettuata dagli investigatori dell’Arma, la donna, impegnata nelle pulizie all’interno dell’ufficio postale di Santa Domenica Vittoria, in orario di chiusura al pubblico ed approfittando della temporanea assenza di altro personale, si impossessava di un plico sigillato contenente 10.000 euro in contanti, occultandolo sotto uno scaffale, nell’intento, verosimilmente, di portarlo successivamente all’esterno insieme a sacchi di immondizia. Non aveva però tenuto conto dei controlli del direttore del citato ufficio, il quale, avvedutosi dell’ammanco, richiedeva il tempestivo intervento dei Carabinieri.
Giunti sul posto ed effettuate le opportune indagini, i militari dell’Arma identificavano nella 37enne l’autrice del reato, dichiarandola in arresto per furto aggravato. L’arrestata, su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito è stata condotta presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa di rito direttissimo, all’esito del quale l’arretso è stato convalidato e la donna è stata sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di firma presso la Polizia Giudiziaria.





 183 visitatori online
Articoli più visti