Patti: domani l'intitolazione della palestra della scuola Lombardo Radice ad Anna Rita Sidoti
PDF Stampa
Scritto da Nicola Arrigo   
Lunedì 04 Giugno 2018 17:32
Visite articolo: 378 volte

È tutto pronto per l’intitolazione della ristrutturata palestra della scuola elementare “Lombardo Radice” di Piazza XXV Aprile alla campionessa mondiale ed europea di marcia Anna Rita Sidoti, prematuramente scomparsa tre anni fa per un male incurabile. L’appuntamento sarà domani, martedì 5 Giugno, alle 9, quando gli alunni dell’istituto “apriranno” la manifestazione con una coreografia. Seguiranno i saluti della dirigente Pina Pizzo, del sindaco Mauro Aquino e dei familiari della compianta Anna Rita, che in tante occasioni ha collaborato con l’istituto pattese. Dopo l’esecuzione dell’inno nazionale, sarà scoperta la targa di intitolazione e l’alunna Eya Aidoudi e la maestra Catia Catania eseguiranno il canto “Leggera come l’aria”, un brano che regalerà sicuramente forti e intense emozioni , ideato dal poeta Rosario La Greca di Brolo, tra l’altro autore del testo, e musicato con la collaborazione del M° Giuseppe Faranda.Come già negli anni precedenti, Anna Rita Sidoti sarà ricordata con una manifestazione sportivo-motoria, (preparata nei dettagli dal gruppo di lavoro composto da Stefania Voscarelli - esperto del progetto Sport di Classe- , Maria Teresa Schirò, Tindaro Carro, Primo Pocorobba, Santo De Luca Gaglio )nella quale si cimenteranno gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice”, che comprende anche la scuola media “Bellini” e quella di Montagnareale. Queste le gare in programma: Classi quarte Scuola Primaria: corsa veloce Femminile 30 mt (eliminatorie e finale); salto in lungo da fermo maschile (finale); corsa veloce maschile 30 mt (eliminatorie e finale); salto in lungo da fermo femminile (finale). Classi quinte Scuola Primaria: corsa veloce femminile 30 mt (eliminatorie e finale); salto in lungo da fermo maschile (finale); corsa veloce maschile 30 mt (eliminatorie e finale); salto in lungo da fermo femminile (finale) Classi quarte e quinte Scuola Primaria: staffetta a squadre, mista maschile / femminile. Scuola Secondaria di Primo Grado: corsa veloce femminile 30 mt, categoria Ragazze (eliminatorie e finale); corsa veloce femminile 30 mt, categoria Cadette (eliminatorie e finale); salto in lungo da fermo femminile, categoria Ragazze (finale); salto in lungo da fermo femminile, categoria Cadette (finale); corsa veloce maschile 30 mt, categoria Ragazzi (eliminatorie e finale); corsa veloce maschile 30 mt, categoria Cadetti (eliminatorie e finale); salto in lungo da fermo maschile, categoria Ragazzi (finale); salto in lungo da fermo maschile, categoria Cadetti (finale); corsa mezzofondo femminile 600 mt, categoria Ragazze (finale); corsa mezzofondo femminile 600 mt, categoria Cadette (finale); corsa mezzofondo Maschile 600 mt, categoria Ragazzi (finale); corsa mezzofondo maschile 600 mt, categoria Cadetti (finale); corsa mezzofondo maschile 600 mt, categoria Ragazzi (finale); corsa mezzofondo maschile 600 mt, categoria Cadetti (finale); marcia femminile 300 mt, categoria Ragazze (finale); marcia femminile 300 mt, categoria Cadette (finale). “Vogliamo ricordare Anna Rita – sottolinea la dirigente Pina Pizzo -, il suo sorriso, la sua disponibilità, la sua caparbietà, il suo coraggio, con lo sport, che lei tanto amava e che tantissime soddisfazioni ha dato a lei e all’Italia tutta. Vogliamo additarla ,soprattutto alle giovanissime generazioni, come punto di riferimento non solo di atleta tenace e dedita al sacrificio, ma anche di sposa e mamma”.




 179 visitatori online
Articoli più visti