Patti: una "foresta" in pieno centro cittadino; occorre una definitiva opera di bonifica
PDF Stampa
Scritto da Nicola Arrigo   
Venerdì 29 Giugno 2018 11:39
Visite articolo: 498 volte

È una delle tante zone abbandonate, in preda all’incuria e al disinteresse che, specie nella stagione calda, costituisce, soprattutto per chi risiede in zona, un serio problema di ordine igienico-ambientale. Si tratta di un’area ubicata fra la via Garibaldi e la via Nicolò Gatto Ceraolo, che ha attualmente tutto l’aspetto di un ambiente tipico di una foresta, ma, in realtà, sorge in pieno centro cittadino. Tra l’altro, allargando gli…orizzonti, nelle adiacenze c’è un’altra vasta area a cui è stato da sempre riservato il medesimo “trattamento” di disinteresse totale. Così le erbacce e una vegetazione molto folta la fanno da padrone, divenendo habitat naturale di insetti di ogni tipo e di ratti, alcuni di grosse dimensioni. Molto saltuariamente si è provveduto ad una pulizia, spesso, però, superficiale, ma sono interventi occasionali mai rivelatisi risolutivi. Sarebbe ora, per la salute di tutti – ripetiamo principalmente dei residenti, che si lamentano, segnalano, ma non “vedono” i risultati sperati – che si operasse una definitiva opera di bonifica, anche per dare – perché no – spazio ad un parcheggio in un’area dove trovarne uno è sempre molto, molto complicato.




 110 visitatori online
Articoli più visti