Patti: suggestivo rito della "Discesa di Santa Febronia" e collocazione sulla vara processionale; guarda le FOTO
Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Lunedì 23 Luglio 2018 09:32
Visite articolo: 650 volte

Si è svolto ieri sera nella Basilica Cattedrale di Patti il tradizionale e suggestivo rito della "Discesa di Santa Febronia", Vergine e Martire, Patrona e Concittadina di Patti. Il venerato simulacro della Santa, dopo essere stato "prelevato" dalla cappella che lo custodisce durante tutto l'anno, è stato collocato sulla vara processionale che domenica 29 luglio la porterà per le vie della città.

Numerosi i fedeli accorsi per l'occasione e che hanno voluto "stringersi" attorno alla loro Santa Patrona; ognuno di loro ha sperimentato l'emozionante "vicinanza" di Santa Febronia.

I festeggiamenti patronali di quest'anno rivestono un carattere del tutto particolare in quanto venerdì prossimo, 27 luglio, giungeranno nella nostra città le reliquie di Santa Febronia-Trofimena provenienti da Minori, cittadina della costiera amalfitana, nella quale è particolarmente venerata come patrona.

Dobbiamo confidarci giornalmente con Santa Febronia, sia nei momenti felici come in quelli più tristi; a lei dobbiamo ricorrere sempre per chiedere il sostegno e la protezione in tutti i momenti della nostra vita. Imitiamo il suo esempio per lodare ogni giorno il Signore.  

Durante il rito sono stati intonati gli inni tradizionali e vi è stato lo scampanio a festa.

Intanto martedì 24 luglio inizierà in Cattedrale il triduo di preparazione: alle ore 18,15 la recita del Santo Rosario, la Coroncina e alle ore 19 la Santa Messa.

Si ringrazia Carmelo Spartà per le foto.

 

 

 

 

 




 241 visitatori online
Articoli più visti