Patti: approvato (unico in Sicilia, terzo in Italia) il progetto di rete “Digital@art” presentato dall’Istituto Comprensivo “Luigi Pirandello”
Stampa
Scritto da Nicola Arrigo   
Martedì 11 Settembre 2018 17:04
Visite articolo: 392 volte

Nell’ambito dei “Curricicoli digitali”, la cui realizzazione è promossa dal Miur, è stato approvato (unico in Sicilia, terzo in Italia) il progetto di rete “Digital@art” presentato dall’Istituto Comprensivo “Luigi Pirandello”, diretto da Marinella Lollo, capofila. Dello stesso fanno parte gli istituti comprensivi di San Piero Patti e n. 2 di Capo d’Orlando ed il Liceo “Vittorio Emanuele III” di Patti. L’obiettivo del progetto, approntato dagli animatori digitali dei quattro istituti coinvolti, finanziato per 170.000 euro, è quello di favorire esperienze di progettazione partecipata, al fine di creare, sperimentare e mettere a disposizione di tutte le scuole nuovi curricoli didattici innovativi, strutturati, aperti e in grado di coinvolgere la comunità scolastica allargata. Il progetto, la cui tematica riguarderà l’arte e la cultura digitale, coinvolgerà alunni delle classi quinte della scuola primaria, delle classi prime e seconde della secondaria di primo grado e del biennio della secondaria di secondo grado. Il progetto sarà realizzato in partneriato con l’Accademia Internazionale “Amici della Sapienza” di Messina, con l’associazione “Artisti per caso” di Patti, con il comune e l’assessorato al turismo, sport e spettacolo di Patti, con il Servizio Turistico Regionale di Messina S.T.R. n.13 – Unità Operativa n. 2 di Patti -, con l’associazione “Club Amici di Salvatore Quasimodo” di Patti, con la Pro Loco di Patti e con l’Istituto di Studi Storici “Gaetano Salvemini” di Messina.




 160 visitatori online
Articoli più visti