Patti: la comunità ecclesiale piange la scomparsa di Benito Faranda
Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Mercoledì 17 Ottobre 2018 21:04
Visite articolo: 5905 volte

Mercoledì 17 Ottobre 2018, dopo un breve periodo di sofferenza, il carissimo Benito Faranda è tornato alla Casa del Padre. Impiegato nell’Azienda delle Ferrovie dello Stato, si distinse sempre per il tratto gentile e la cordialità nei rapporti con i colleghi. Profuse le migliori energie nell’Azione Cattolica della diocesi di Patti, diventando punto di riferimento per i vari settori e svolgendo, in maniera impeccabile, il compito di amministratore, lasciando in tutti un patrimonio inestimabile di fede, senza inutili parole ma con il silenzioso servizio. Per gli studenti dell'allora sezione staccata della facoltà di Giurisprudenza, fu come un secondo papà, disponibile, cordiale, venendo incontro alle loro esigenze. Collaborò con gli uffici diocesani, spostandosi con la sua mitica fiat 500, per espletare varie mansioni; fu attivo anche nell’Istituto Teologico Pastorale «Mons. Ficarra», diventando il prezioso collaboratore del direttore, Mons. Giovanni Orlando. La parrocchia del Sacro Cuore di Gesù in Patti fu un grande campo di apostolato, dove lavorò con grande amore e dedizione insieme alla moglie Teresa, esercitando il Ministero straordinario della comunione; questo suo servizio agli ammalati gli ha fatto incontrare persone con diverse necessità, dimostrando grande attenzione e delicatezza. La sua persona, fino all’ultimo, fu per la comunità un richiamo alla sobrietà, all’umiltà, alla fiducia, alla laboriosità, all’abbandono in Dio, al dono gioioso di sé. Benito fu anche un assiduo lettore ed estimatore del nostro giornale, che lo ricorderà nel numero di ottobre, in edicola da sabato 20. Nel porgere sentite espressioni di cordoglio alla moglie Teresa ed ai figli, raccomandiamo l'anima del caro Benito al ricordo orante di quanti l’hanno conosciuto ed amato.

I funerali saranno celebrati giovedì 18 Ottobre alle ore 15,30 nella Chiesa parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù.




 229 visitatori online
Articoli più visti