Patti: prima o poi doveva succedere, la strada cede ed una Panda rossa rimane incastrata
Stampa
Scritto da Nicola Arrigo   
Venerdì 16 Novembre 2018 19:15
Visite articolo: 829 volte

Prima o poi doveva succedere ! proprio ieri avevamo pubblicato la notizia riguardante l’interrogazione del consigliere di “Patti Futura” Filippo Tripoli inerente la pericolosità dell’incrocio tra le vie Sant’Antonino e Fontanelle, a causa del continuo cedimento del manto stradale. Nei giorni scorsi, pensando di risolvere il problema, era stato apposto il segnale “cunetta o dosso”. Stasera, intorno alle 18, mentre imperversava un forte temporale, la strada ha ceduto al passaggio di una panda rossa (purtroppo non abbiamo potuto fotografarla perché la piogia era troppo battente e, quindi, non è stato possibile “immortalarla”) , che è rimasta letteralmente “infossata” terreno, non riuscendo più ad andare né avanti né indietro. Sul posto sono intervenuti i vigili per deviare il traffico veicolare, da sempre particolarmente intenso, essendo la strada in questione uno snodo fondamentale del collegamento monti-mare. E adesso, tanto per cambiare – e non vorremmo essere tacciati di essere cattivi profeti – il comune dovrà, verosimilmente, pagare i danni.




 135 visitatori online
Articoli più visti