Patti: espianto multiorgano all'ospedale "Barone Romeo"
Stampa
Scritto da Roberto Cicero   
Lunedì 10 Dicembre 2018 11:49
Visite articolo: 1270 volte

Presso l'Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione dell'ospedale "Barone Romeo" di Patti, diretta dalla Dottoressa Maria De Florio, è stato eseguito, grazie alla generosità della famiglia, un prelievo multi-organo su un paziente di 58 anni originario di Mazzarà Sant'Andrea. La procedura coordinata dalla Dottoressa Annalisa Arrigo, referente locale del Centro Regionale Trapianti della Sicilia, coadiuvata dalla Dottoressa Sara Caliò e dalle Infermiere Professionali Piera Americanelli e Cettina Caputo, supportata dalla Direzione Sanitaria, è stata eseguita dall'equipe chirurgica dell'ISMET di Palermo; del prelievo delle cornee si è interessato il Dottore Felice Rao Genovese, dirigente medico presso L'unità Operativa di Oculistica del presidio pattese. "Siamo grati ai familiari - ha affermato la Dottoressa Arrigo - grazie a questo gesto d'amore e di grande solidarietà è possibile ridare speranza e spesso consentire una nuova vita a tante persone per le quali il trapianto rappresenta l'unica cura possibile". Infine, un ringraziamento va a tutto il personale medico-infermieristico, che ha collaborato attivamente alla buona riuscita della procedura.




 249 visitatori online
Articoli più visti