Patti: nasce la «Saracena over», squadra di pallavolo formata da giovani mamme
PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Giovedì 07 Febbraio 2019 19:11
Visite articolo: 638 volte

Nasce la Saracena Over. La “squadra” di pallavolo creata grazie ad un gruppo di giovani mamme per nulla rassegnate all'idea di dover rinunciare allo sport nonostante il proprio ruolo in famiglia.
Tutto è incominciato per gioco, da un nucleo originario di 3 o 4 mamme che, accompagnando le figlie alla scuola di volley della Saracena, si sono iniziate ad appassionare. Dall'idea iniziale adesso il gruppo comincia a crescere. Sono quasi tutte giovani madri con l'amore per l'attività fisica e soprattutto per questo affascinante sport. Molte di loro assistendo agli allenamenti dei propri figli hanno iniziato ad appassionarsi e credere nel progetto e, piano piano, si sono aggregate al gruppo. Settimanalmente le “pallavoliste” si incontrano per allenarsi come una squadra a tutti gli effetti sotto l'attenta guida del prof. Filippo Bongiovanni, tecnico del settore giovanile della Saracena.
Anche il presidente si dichiara soddisfatto. “Sono piacevolmente colpito – ha detto – per l'impegno e la determinazione che mostrano in allenamento. Per noi è un piacere avere contribuito alla nascita di questo gruppo. Come società puntiamo alla diffusione dell'amore verso lo sport e soprattutto verso la pallavolo. Credo che questa iniziativa favorisca anche l'aggregazione e la promozione dell'attività sportiva anche tra i giovani. Perchè una mamma che pratica sport non può che incentivare anche i propri figli nello svolgimento dell'attività fisica”.
La Saracena Over è una piccola realtà che sta crescendo. Queste le atlete: Giuseppina Di Stefano, Carmelina Lipari, Isabella La Rosa, Donatella Cucuzza, Enrica Ridinò, Melina Buttá, Jole Donzì, Katia Di Pisa, Cetty Rositani, Annalisa Caruso, Giusy Gregorio Nardo, Marina Calabria e Daniela Rotaru.




 207 visitatori online
Articoli più visti