Patti: sette carri e sei gruppi per il Carnevale, carristi al lavoro al vecchio palazzetto
Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Martedì 12 Febbraio 2019 09:42
Visite articolo: 609 volte

Saranno sette i carri allegorici e sei i gruppi mascherati che sfileranno per tre giorni nelle strade cittadine in occasione del Carnevale Pattese.

Già da qualche settimana i carristi sono al lavoro, presso l’ex palazzetto dello sport di Via Mazzini, per realizzare le proprie opere di cartapesta per allietare le persone che, si spera, numerose, affolleranno le strade della città di Patti nei tre giorni di sfilata previste per venerdì 1, domenica 3 e martedì 5 marzo.

Questo l’elenco degli iscritti al concorso per i carri: “I lego” di Giuseppe Calabrese, “La vecchia fattoria” di Giuseppe Martella, “Topolino fa 90” di Antonino Masi, “Non ci ferma Nettuno” di Francesco Costantino, “Il tempo non suona mai due volte” di Danilo Cavazza”, “La crisi ci assale, coloriamo il Carnevale” di Giacomino Pantaleo, “Che Maschera. Omaggio a Don Lio” di Salvatore Gumina. Questi, invece, i gruppi mascherati iscritti al concorso: “Canta canta… che ti passa” dell’Istituto Pirandello, “Il tempo non suona mai due volte” di Danilo Cavazza”, “I lego” di Natale Sguglio, “Gli amici della fattoria” di Giuseppe martella, “La banda di topolino” di Tindaro Foti e “È tutto un gran casinò” di Elvira Mangone. Il martedì sfilerà, fuori concorso, anche il gruppo “I colori del cielo” di Tiziana Lombardo.




 201 visitatori online
Articoli più visti