Patti - ULTIM'ORA: si dimette l'assessore Ignazio Lipari
PDF Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Martedì 12 Febbraio 2019 10:30
Visite articolo: 1057 volte

L’assessore Ignazio Lipari lascia. L’ormai ex esponente della giunta guidata dal sindaco Mauro Aquino ha, infatti, protocollato, questa mattina, a Palazzo dell’Aquila le proprie dimissioni da assessore al turismo della città di Patti. Sembrerebbe che alla base della sua scelta ci siano motivazioni personali e professionali.

L’ex assessore, contattato, non ha voluto rilasciare dichiarazioni in merito.

Di fronte a tale scelta, a pochi giorni dal carnevale e visto l’impegno profuso per allestire un programma che potesse ridare splendore alla manifestazione, appare alquanto surreale che siano arrivate, così improvvise, le dimissioni da assessore.

Visto il silenzio dell’ex componente dell’esecutivo Aquino, è inevitabile una nostra riflessione. Lipari, dal suo arrivo, si è trovato ad operare in emergenza nel corso della stagione estiva, senza fondi a Natale, e con pochi contributi anche in questo Carnevale. Tanto che lo stesso esponente dell’esecutivo aveva deciso di rinunciare al 50% della sua indennità e, proprio in questi giorni aveva impegnato le somme recuperate per contribuire in maniera fattiva all’evento, in particolare per poter dare ai carristi un luogo dove poter realizzare le loro opere di cartapesta, ma anche per sostenere le spese degli eventi che stava organizzado.

Sembra, quindi, evidente che al di là di motivi strettamente personali, come fu allora per l’ex assessore Achille Fortunato, dimessosi con modalità simili, che al di là di possibili questioni lavorative e personali, siano emerse diversità di vedute anche sulla gestione dell’assessorato al turismo che, tra le mille difficoltà, Lipari stava portando avanti con grande impegno e dedizione, subendo spesso anche ingiusti attacchi e assumendosi anche colpe di cui, forse, non era completamente responsabile.




 223 visitatori online
Articoli più visti