Patti: i carristi riprendono a lavorare al Palazzetto di via Mazzini
Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Mercoledì 13 Febbraio 2019 16:02
Visite articolo: 1034 volte

Dopo un incontro svoltosi oggi pomeriggio con il primo cittadino Mauro Aquino, i carristi, hanno ripreso a lavorare all’interno del Palazzetto di Via Mazzini per completare i carri allegorici per le sfilate del Carnevale previste per venerdì 1, domenica 3 e martedì 5 marzo.

Dopo i controlli dei carabinieri effettuati ieri mattina, i carristi avevano deciso di fermarsi in attesa di ottenere garanzie dal Comune sulla possibilità di poter restare all’interno della struttura. Rassicurazioni che sembrano siano arrivate e che adesso normalizzano la situazione.

“I carristi – ha detto il sindaco Mauro Aquino – hanno chiesto di essere aggiornati sulla situazione. Li ho incontrati e ho spiegato loro la situazione. Loro possono restare all’interno della struttura nel rispetto delle norme di sicurezza. E’ stata anche attivata la luce che era la causa del maggiore disagio a cui avevano dovuto far fronte fino ad ora”.

Per quanto riguarda, invece, l’indagine da parte delle forze dell’ordine, i carabinieri hanno acquisito la documentazione inerente la struttura di Via Mazzini e adesso proseguiranno le verifiche necessarie. Eventuali sviluppi potrebbero arrivare tra qualche settimana.




 222 visitatori online
Articoli più visti