Patti: deliberato l’incarico per il primario di chirurgia generale del "Barone Romeo"
Scritto da Gabriele Villa   
Lunedì 25 Febbraio 2019 09:15
Visite articolo: 545 volte

Buone notizie in arrivo per l’Ospedale “Barone Romeo” di Patti e per il reparto di chirurgia. Infatti la Direzione dell’Asp di Messina ha conferito l’incarico di direttore di struttura complessa. La notizia era particolarmente attesa in considerazione che la divisione ospedaliera del nosocomio pattese soffre da diverso tempo la carenza di personale medico. Già  nel periodo delle scorse festività  natalizie il reparto era stato chiuso in quanto non si riusciva a garantire il servizio.
Nello scorso mese di gennaio, il dott. Paolo La Paglia, nel corso di una visita presso il nosocomio pattese, aveva promesso un suo impegno per trovare, in tempi rapidi, una soluzione. Il primo passo era stato quello di disporre, seppur per trenta giorni, il trasferimento di un medico dall’ospedale di Taormina. L’iniziativa del massimo esponente dell’azienda sanitaria provinciale aveva consentito la riapertura del reparto.
Adesso giunge la notizia del conferimento dell’incarico per la nomina del primario. La parola data e mantenuta segue prima l’impegno per il territorio messo in campo dall’On. Pino Galluzzo e poi dai consiglieri comunali Placido Salvo e Luca Musmeci che avevano incontrato il dott. La Paglia per chiedere un impegno per il “Barone Romeo”.
La notizia del conferimento dello sblocco dell’iter per la nomina del direttore della chirurgia generale di Patti è stata data proprio dall’On. Pino Galluzzo, componete della Commissione Salute all’Ars, che aveva preso impegni ben precisi con il territorio nel corso dell’assemblea pubblica svoltasi la scorsa estate presso il cineteatro comunale del centro nebroideo a cui avevano preso parte di sindaci del distretto D30. “Mi complimento – ha detto l’On. Galluzzo – con il direttore dell’ASP 5 di Messina, Dott. Paolo La Paglia, per aver dato in tempi celeri seguito all’impegno che si era assunto durante la nostra visita al Presidio Ospedaliero di Patti dello scorso mese, impegno che già  il sottoscritto si era assunto durante il precedente incontro con la cittadinanza e i sindaci affinchè Patti finalmente avesse un chirurgo d’eccellenza. Con l’atto di conferimento di incarico di direttore di struttura complessa di Chirurgia Generale, la direzione dell’ASP ha finalmente dato seguito a quanto auspicato. Non nascondo la mia grande soddisfazione ed attendiamo da qui a qualche mese l’operatività  completa del reparto di Chirurgia Generale”.
Il nuovo primario, che si spera farà  il suo ingresso in reparto fra qualche settimana, dovrebbe essere il dott. Fabio Crescenti, medico chirurgo che vanta una grande esperienza all’estero. Avrà  a disposizione trenta giorni per accettare l’incarico. “In caso di rifiuto – ha spiegato Galluzzo – si procederà  a scalare la graduatoria”.




 92 visitatori online
Articoli più visti
IN EDICOLA

   INTERVISTA ESCLUSIVA

A MONS. GUGLIELMO GIOMBANCO

Vescovo di Patti

CLICCA SULLA FOTO