Patti: variante per i lavori di contrada Monte
Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Martedì 05 Marzo 2019 09:19
Visite articolo: 409 volte

La Giunta Municipale di Patti ha approvato la perizia di variante e suppletiva relativa ai lavori di completamento della rete idrica e fognaria di contrada Monte.
“Nello specifico – ha spiegato il sindaco Mauro Aquino – la variante servirà per poter eseguire un collegamento con un pozzo comunale da poco riattivato a Sorrentini da cui sarà effettuato l’approvvigionamento idrico per le 16 famiglie residenti in contrada Monte. Nel progetto iniziale era previsto che la fornitura di acqua sarebbe avvenuta attraverso il Comune di Montagnareale. Ma l’utilizzo del pozzo di Sorrentini ci permetterà di essere autonomi. Inoltre è stata anche ampliato il tratto di fognatura inizialmente previsto che ci consentirà di servire un numero maggiore di utenze”.
L’obiettivo della variante, si legge nella delibera dell’esecutivo pattese, è quello di “migliorare l’intervento e di far fronte alle nuove contingenze verificatesi in corso d’opera per cause impreviste ed imprevedibili inerenti la natura e la specificità in appalto, e, allo scopo di ottimizzare la funzionalità dell’opera nell’esclusivo interesse dell’amministrazione”. La perizia di variante e suppletiva ha previsto un importo complessivo di 199.798,48 euro pari all’importo del progetto originario. “Le variazioni – si legge nell’atto di Giunta – riguardano l’esigenza di realizzare un ulteriore tratto di condotta fognaria” e, per quanto riguarda la condotta idrica, “a segutio della limitata disponibilità di acqua garantita dal Comune di Montagnareale, insufficiente ad alimentare la costruenda rete idrica, in corrispondenza del già previsto innesto con la rete di Montagnareale, l’Amministrazione di Patti ha individuato nuove risorse idriche che permettono di realizzare un tratto di rete primaria a servizio delle utenze di contrada Nocilla”.
Il costo aggiuntivo previsto dalla variante è di circa 16mila euro.




 137 visitatori online
Articoli più visti