Patti: finanziato il progetto per la valorizzazione turistica dell’area archeologica di Tindari
PDF Stampa
Scritto da Comunicato Stampa   
Giovedì 09 Maggio 2019 20:13
Visite articolo: 565 volte

L’amministrazione Comunale di Patti comunica che con Decreto Dirigenziale n. 2097 dell’8 maggio 2019, l’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana ha approvato l’elenco dei progetti finanziati nell’ambito del Piano di Azione e Coesione – Programma Operativo Complementare POC – 2014-2020.

Tra questi, quello per la “valorizzazione turistica dell’area archeologica di Tindari attraverso la riqualificazione degli spazi di accesso, di sosta e la sistemazione della sentieristica” per un importo di €. 1.700.322,00.

Si tratta di un intervento di straordinaria importanza, che consentirà non solo di riqualificare le vie di accesso e di sosta a servizio dell’area archeologica di Tindari e la ex scuola elementare, ma anche di creare e rendere finalmente fruibile un sentiero dalla incredibile valenza naturalistica ed archeologica che partirà dalla Porta a Tenaglia e, costeggiando le mura ciclopiche, giungerà fino al Teatro Greco.

Siamo molto soddisfatti ed orgogliosi di questo risultato, frutto di un lavoro sinergico anche con la Soprintendenza, e che ha già determinato l’arrivo di importanti risorse a testimonianza dell’attenzione riservata a tutta l’area di Tindari. Continueremo a lavorare con ancora maggior impegno per proseguire lungo questa strada.




 224 visitatori online
Articoli più visti