Patti: rassicurazioni per i contrattisti del Comune
PDF Stampa
Scritto da Comunicato Stampa   
Martedì 28 Maggio 2019 09:35
Visite articolo: 446 volte

Partecipata assemblea al Comune di Patti dei lavoratori precari (c.d. contrattisti), promossa dagli stessi lavoratori e dalle RSU, alla presenza delle organizzazioni sindacali confederali e del Sindaco avv. Giuseppe Mauro Aquino.
Le organizzazioni sindacali, con Nino Pizzino per la FP CGIL, Giovanni Coledi per FP CISL, Maurizio Gilberto per la UIL FP e gli stessi lavoratori precari, hanno manifestato al sindaco le proprie preoccupazioni rispetto alle procedure di stabilizzazione non ancora concluse chiedendo tra l'altro dei tempi certi per la sottoscrizione del contratto a tempo indeterminato.
Il sindaco avv. Aquino ha rassicurato i presenti della ferma volontà dell'amministrazione di concludere tali procedure dichiarando che in tempi brevissimi verrà approvato il nuovo piano del fabbisogno del personale ed i relativi bandi d'assunzione ai sensi del comma 1 dell'art. 20 del D.lgs 75/2017 (cosiddetto decreto Madia), nonché il bilancio previsionale 2019/2021 e consuntivo 2018.
Tutti atti necessari e propedeutici per giungere alla definitiva trasformazione dei contratti da tempo determinato a tempo indeterminato per tutti i 93 lavoratori contrattisti.
La organizzazioni sindacali e l'amministrazione comunale, hanno pertanto avviato un cronoprogramma da attuare e concludere possibilmente entro il mese di luglio 2019 quali:
1) predisporre e pubblicare entro il mese di giugno il bando di partecipazione sulla GURS;
2) approvare il bilancio previsionale 2019/2021 ed il bilancio consuntivo 2018 entro giugno/luglio;
3) stipula del contratto a tempo indeterminato subito dopo l'approvazione dei bilanci e possibilmente entro il mese di luglio.
Come organizzazioni sindacale, nel giudicare utile e positiva l'odierna assemblea al comune di Patti, già dalla prossima settimana, saremo presenti e vigili affinché gli impegni presi vengano rispettati nei modi e nei tempi previsti e procedere, pertanto, alla definitiva stabilizzazione dei 93 lavoratori contrattisti del comune di Patti.




 198 visitatori online
Articoli più visti