Acquasanta: oggi tutti i devoti potranno ammirare il simulacro di Santa Febronia restaurato
Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Martedì 02 Luglio 2019 10:59
Visite articolo: 467 volte

Oggi, martedì 2 luglio, i fedeli e i devoti di Santa Febronia, nel pomeriggio, si ritroveranno nello spiazzo antistante la chiesetta di Polline costruita, secondo la tradizione, sulla casa natale di santa Febronia e, dopo un momento di preghiera presieduto dall'arciprete della Cattedrale, don Enzo Smriglio, inizieranno alle ore 18 il pellegrinaggio a piedi  verso il santuario di santa Febronia di contrada Acquasanta nel comune di Gioiosa Marea, dove Febronia fu battezzata dal vescovo sant'Agatone. All'arrivo, al bivio valle, i fedeli potranno ammirare il restaurato simulacro di Santa Febronia, ivi venerato. La statua, per interessamento del parroco don Basilio Pappalardo, è stata riportata all'antico splendore, come si può notare dalla foto a sinistra e sotto com'era fino a poco tempo fa. Il pogramma dei festeggiamenti in onore di Santa Febronia che si svolgeranno nel Santuario dell'Acquasanta preveede il triduo che avrà inizio stasera con la Santa Messa celebrata da don Enzo Smriglio, Arciprete della Cattedrale di Patti. Mercoledì 3 Luglio alle ore 19 la S. Messa sarà presieduta da don Basilio Rinaudo, Vicario Generale della diocesi di Patti. Giovedì 4 Luglio alle ore 19 la S. Messa vigiliare sarà presieduta da don Franco Pisciotta, parroco di Sant'Ippolito in Patti. Venerdì 5 Luglio, giorno della solennità liturgica, Sante Messe alle ore 8 - 10,30 e 20. Alle ore 10,30 la Santa Messa sarà presieduta da don Salvatore Fragapane, parroco di Librizzi e già parroco di Landro e Acquasanta, alle ore 18 la solenne processione con il simulacro di Santa Febronia e alle ore 20, al rientro della processione, la S. Messa sarà presieduta da don Luigi Santoro, parroco di Acquedolci e già parroco di Landro e Acquasanta. Lo spettacolo musicale, il sorteggio e lo sparo dei giochi pirotecnici concluderanno i festeggiamenti.




 217 visitatori online
Articoli più visti