Patti: l’impossibilità dei revisori dei conti di relazionarsi con l’ufficio tributi arriva in consiglio
PDF Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Venerdì 19 Luglio 2019 09:21
Visite articolo: 625 volte

“Mancata trasmissione alla Corte di Conti delle linee guida e relativo questionario per l’impossibilità di relazionarsi con l’ufficio economico e finanziario” è il punto che potrebbe essere discusso nel prossimo consiglio comunale di Patti. A richiedere la convocazione straordinaria ed urgente del civico consesso sono stati i consiglieri Giacomo Prinzi, Giovanni Di Santo e Federico Impalà.

Il collegio dei revisori dei conti del Comune di Patti, nei giorni scorsi, aveva scritto al sindaco di Patti Mauro Aquino per comunicare l’impossibilità di procedere al completamento e successiva trasmissione telematica alla Corte dei conti del questionario relativo al rendiconto 2017 già in scadenza al 31 marzo 2019. “Tale impossibilità a concludere la redazione e conseguente trasmissione telematica – avevano scritto – seppur iniziata, in sole due mezze giornate di qualche scorso sabato, non è mai giunta a conclusione, nonostante svariati solleciti, indirizzati all’ufficio economico finanziario”.

Successivamente i tre consiglieri di opposizione avevano inviato una nota stampa per denunciare la questione e, adesso, hanno protocollato la richiesta di convocazione dell’assise cittadina per affrontare la tematica che riguarda il rendiconto 2017.




 165 visitatori online
Articoli più visti