Messina – Il sindaco De Luca: “Si continua con la logica della Sicilia pattumiera d’Italia”
Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Lunedì 23 Marzo 2020 08:40
Visite articolo: 506 volte

Anche il sindaco di Messina Cateno De Luca é intervenuto sull’esodo in corso dalla Calabria verso la Sicilia. “I ministri che non riescono a far rispettare le proprie ordinanze non dovrebbero dimettersi?”. Non usa mezzi toni il primo cittadino in un post su Facebook.

“Si continua con la logica della Sicilia pattumiera d’Itala” – ha scritto Cateno De Luca.

“Mi auguro che sia gente autorizzata in base alle nuove disposizione” – ha scritto ancora De Luca.

Il Presidente della Regione Nello Musumeci é tornato sull’argomento. “Ho appena avuto conferma dalla prefettura di Messina – ha scritto su Facebook – che saranno ulteriormente intensificati i controlli sullo Stretto. Possono passare, alla luce del provvedimento nazionale, solo i pendolari che svolgono servizio pubblico, come sanitari, forze armate e di polizia. Basta. Stiamo facendo sacrifici enormi e bisogna dare certezze a tutti i cittadini che questa fase è seguita con impegno”.




 179 visitatori online
Articoli più visti