Gioiosa Marea: il Vescovo di Patti e il Direttore Generale dell'ASP di Messina visitano il "Villaggio della Speranza"
Stampa
Scritto da Comunicato stampa   
Giovedì 28 Maggio 2020 09:50
Visite articolo: 266 volte

Il Vescovo di Patti S.E. Mons. Guglielmo Giombanco e il Direttore Generale dell'ASP di Messina Paolo La Paglia hanno visitato mercoledì 27 maggio la "Fondazione Villaggio della Speranza - Dopo di Noi Onlus" di Gioiosa Marea. La struttura nasce nel 2009 per iniziativa di genitori di persone con disabilità e di altri soci sostenitori, e tra le attività più rilevanti ha avviato la costruzione di un Centro Diurno Riabilitativo, Residenziale e di Soggiorno Climatico in contrada Villa Ridente. Alla base del progetto vi è la sofferenza e le difficoltà che i familiari incontrano quotidianamente nel vedere realizzata l’inclusione dei propri figli nella società; l’obiettivo della Fondazione è una migliore qualità di vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie. La struttura al piano terra prevede il Centro ambulatoriale e il Centro Diurno, il primo piano è dedicato alla residenzialità con appartamenti dedicati a nuclei familiari con genitori anziani e figli con disabilità; possono essere inoltre ospitate persone orfane e sono presenti posti letto per il soggiorno climatico. È in fase di completamento l’ultimo piano che accoglierà un laboratorio di cucina e una ampia sala ristorazione finalizzati all’inclusione lavorativa. "Ringrazio S.E. Mons. Giombanco - dice il direttore Generale Paolo La Paglia - per avermi dato l'opportunità di conoscere un centro di eccellenza della nostra provincia, e sono grato al dott. Nino Zampino per avere creato, con grande lungimiranza, una struttura che si prende cura con amore dei soggetti più svantaggiati."




 112 visitatori online
Articoli più visti