Patti: dal 1 Luglio niente lavori rumorosi e liberi marciapiedi e strade da materiali usati per attività edilizie
PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Lunedì 22 Giugno 2020 11:47
Visite articolo: 459 volte

Il sindaco di Patti, con propria ordinanza n. 77, ha disciplinato che nel periodo compreso tra il 1 Luglio e il 31 Agosto 2020, è fatto divieto assoluto di disturbo della quiete pubblica attraverso attività edili, professionali e mestieri rumorosi (cioè tutte quelle attività che per l'uso di macchine, motori o per l'azione di strumenti manuali sono causa di rumori che disturbano la quiete pubblica) nelle località di Patti MarinaMongiove e Marinello; sono escluse da tali obblighi le attività attinenti la cura del verde ma nel rispetto dei seguenti orari in cui vige il divieto: dalle ore 14 alle ore 16 e dalle ore 20 alle ore 9 dei giorni feriali e di tutti i festivi. Sempre nello stesso periodo dovranno essere lasciati liberi da materiali (sabbia, rifiuti inerti etc.) quelle parti di suolo pubblico (marciapiedi, strade etc.) eventualmente occupati per attività edilizie o di altra natura e restituiti in maniera decorosa. I trasgressori saranno perseguiti con sanzione amministrativa di € 250,00, ovvero segnalati all'Autorità Giudiziaria ai sensi dell'art. 659 del Codice Penale.

 




 143 visitatori online
Articoli più visti