Patti: lutto nel Presbiterio diocesano, è morto padre Nino Bisignano
PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Mercoledì 23 Settembre 2020 20:40
Visite articolo: 557 volte

Oggi, mercoledì 23 Settembre, dopo un periodo di sofferenza, a Floresta, suo paese natale, all'età di 79 anni, si è addormentato nel Signore padre Nino Bisignano, parroco emerito della parrocchia Maria Santissima della Stella  di Sant’Angelo di Brolo. Padre Nino era nato a Floresta il 16 maggio 1941; entrato nella Congregazione dei Padri Rogazionisti, fu ordinato sacerdote a Messina l'8 agosto 1971. Fu Prefetto degli alunni dell'Istituto per Sordomuti "Annibale Maria di Francia" di viale Principe Umberto di Messina e lì lo conobbi il 4 giugno 1987, iniziando il mio servizio civile di venti mesi a servizio degli audiolesi. Di carattere mite, era sempre disponibile, animando le attività dei ragazzi ospiti dell'istituto messinese. Dopo alcuni mesi fu trasferito presso la comunità rogazionista di Napoli e lì rimase per un certo periodo fino a quando ottenne l'esclaustrazione, facendo ritorno nella sua diocesi di origine come sacerdote diocesano.  Successivamente l'allora vescovo mons. Ignazio Zambito lo incardinò nella diocesi di Patti destinandolo alla parrocchia Maria Santissima della Stella di Sant'Angelo di Brolo, svolgendo il suo servizio pastorale fino al gennaio scorso quando rassegnò le dimissioni per raggiunti limiti di età e per la malattia che minava la sua forte tempra. Ogni volta che lo incontravo, era felice di salutarmi, e non mancava mai di rievocare gli anni trascorsi a Messina presso l'istituto dei Sordomuti dove lasciò un buon ricordo sia nella comunità che negli insegnanti e nei ragazzi. Il Signore gli doni la ricompensa riservata ai servi buoni e fedeli accogliendolo nella sua Casa. I funerali di padre Nino si svolgeranno venerdì 25 settembre alle ore 10,30 nella Chiesa di Sant'Anna in Floresta e saranno presieduti dal Vescovo Guglielmo.




 180 visitatori online
Articoli più visti