Patti: per i defunti Messa solo nelle parrocchie per evitare assembramenti nel cimitero
Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Giovedì 29 Ottobre 2020 11:21
Visite articolo: 347 volte

Ci avviciniamo al periodo della visita ai cimiteri, una tradizione profonda e sentita dai fedeli  e dalla popolazione in genere, specie nelle giornate del primo e del 2 novembre. Vista la situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo, la necessità assoluta di rispettare le norme nazionali in vigore e quelle locali che saranno predisposte, è necessario evitare pericolosi assembramenti e situazione di difficile gestione proprio negli spazi cimiteriali. Per questo il vescovo di Patti, mons. Guglielmo Giombanco non celebrerà la Santa Messa al cimitero; le Sante Messe del 2 novembre saranno celebrate solo nelle chiese parrocchiali, ma non nei cimiteri. Uniti nell'unanime preghiera, in ricordo e a favore dei noistri fratelli e sorelle defunti, confidiamo nella misericordia di Dio che ci aiuti a vivere con serena responsabilità questo tempo di prova.




 153 visitatori online
Articoli più visti