Patti: da oggi in edicola il numero di Novembre de "In Cammino"
PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Sabato 14 Novembre 2020 09:30
Visite articolo: 375 volte

Da oggi, sabato 14 novembre, trovate in edicola il nostro giornale "In Cammino"; il titolo che campeggia nella prima pagina "Sulla strada del dissesto" e richiama l'articolo a pag. 3 si riferisce al fatto che il civico consesso di Patti sarà chiamato a votare l’avvio dell’iter del riequilibrio finanziario pluriennale. La procedura è stata richiesta dall’amministrazione a seguito delle difficoltà avute dal ragioniere dell’Ente, Carmelo Torre, a redigere il bilancio di previsione 2020 ed evitare il dissesto finanziario.

A pag. 2 l'Editoriale del Direttore Giancarlo D'Amico "Combattiamo anche il virus dell’indifferenza…

La rubrica "Primo Piano" di pagina 4 presenta la questione del lungomare Zuccarello di Patti Marina: aperto o chiuso? L'interdizione al traffico veicolare fino a nuova disposizione.

A pagina 5 "Obiettivo su..." presenta il fatto che tornano a lievitare i costi di conferimento e smaltimento dei rifiuti. poi in un box "La mancata assegnazione della Bandiera Blu, galeotto fu il depuratore".

La pagina 6 propone in "Primo Piano" l'approvazione con urgenza del progetto relativo alla costruziopne di 24 nuove tombe nel cimitero di Patti e poi in un box la foto del muro perimetrale del cimitero del centro di Patti che versa in stato di degrado. Sono passati tre anni, da quando, nell’ottobre 2016, si registrò il primo cedimento del muro di recensione della parte bassa del camposanto pattese.

A pag. 7, per l'Attualità, si espone quanto accaduto recentemente a causa del terrorismo fondamentalista. L'unica via percorribile è quella della libertà e del dialogo interreligioso.

Le pagine 8 e 9 contengono "Speciale Aretè", il comitato costituitosi recentemente per tutelare il diritto alla salute dei cittadini per far sì che l'ospedale "Barone Romeo" di Patti torni ad essere dotato dei reparti sottrattigli. Una lettera aperta di Francesco Saporito, Presidente del Comitato, al sindaco di Patti e una serie di testimonianze completano lo speciale.

La pagina 10, dedicata alla "Vita Ecclesia" riporta il pensiero del cardinale designato Mario Grech, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, indicando alcune piste da seguire per il prossimo futuro, afferma "Un suicidio se dopo la pandemia torniamo alla pastorale di prima".

 La pagina 11 è dedicata al capitano Filippo Zuccarello, originario di Patti, un eroe capace di sopravvivere al suo tempo; adesso il monumento a lui dedicato è un bene tutelato.

La pagina 12, dedicata all'Attualità, riflette ancora sulla pandemia che stiamo vivendo; i mesi che ci attendono fanno pensare ad un aggravamento della situazione sanitaria.

La pagina 13, "Cultura & Spettacolo", presenta il pattese Tindaro Granata che esordisce come maestro al "Piccolo" di Milano; una scalata che rende merito ad uno dei più bravi nel panorama nazionale teatrale.

La pagina 14 "Passato & Presente" ci riporta indietro nel tempo con un articolo di Masino Bisagni "Supra a Piscarè",

La pagina 15 contiene i necrologi e la pagina 16 è dedicata al nuovo Messale che si aprirà sull'altare delle Chiese di Sicilia il prossimo 29 Novembre, Prima Domenica di Avvento e inizio del nuovo anno liturgico.

Ampi spazi sono dedicati alla presentazione del "Calendario Pattese 2021" (che sarà in edicola insieme al giornale di Dicembre), e alla Campagna Abbonamenti 2021.




 169 visitatori online
Articoli più visti