Patti: saranno riqualificati sei immobili del centro storico
PDF Stampa
Scritto da Massimo Natoli   
Lunedì 12 Luglio 2021 12:00
Visite articolo: 482 volte
Saranno ristrutturati sei immobili del centro storico di Patti, per essere poi affittati dal comune a cittadini che ne faranno richiesta. Con i proprietari l’amministrazione ha già firmato un protocollo d’intesa per la cessione a titolo oneroso. Il progetto è stato realizzato dall’ingegnere Franco Spanò.

Alcuni giorni fa è stata indetta la procedura aperta per l’affidamento dei lavori per quello che viene chiamato programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile con interventi di  recupero del patrimonio edilizio nel centro storico per l’importo di circa 4 milioni di euro. L’intervento è stato finanziato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nel 2010 ed è stata prevista una compartecipazione a carico del comune per oltre 600 mila euro.

Il progetto è stato avviato nel 2009, ma si trattava di un intervento diverso: programma di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile per la realizzazione di  diciotto alloggi di edilizia residenziale pubblica in località Patti  Centro- via San Nicolò La Mendola. Dunque con questi lavori sarebbero stati realizzati alloggi popolari al di là del torrente Provvidenza, lato monte.

Nel 2019 è stato invece approvato in linea amministrativa il progetto definitivo, ma si è deciso di modificare l’oggetto, recuperando sei immobili per realizzare alloggi a canone sostenibile e riqualificazione di aree pubbliche. Da qui l’intervento per il quale adesso è stato bandito l’appalto.




 196 visitatori online
Articoli più visti