Patti: venerdì 1 Ottobre modifiche alla viabilità cittadina per il "Giro di Sicilia"
PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Giovedì 30 Settembre 2021 20:40
Visite articolo: 340 volte

Venerdì 1′ ottobre il territorio comunale di Patti sarà attraversato dalla 4ª tappa del “Giro di Sicilia” di ciclismo. La circostanza comporterà importanti limitazioni alla circolazione e alla sosta dei veicoli, sia all’interno che all’esterno del centro urbano. La gara ciclistica, proveniente dalla strada statale 113 lato Palermo proseguirà in direzione Messina e interesserà le seguenti strade cittadine:

Via Cristoforo Colombo (da incrocio località Saliceto a incrocio via Andrea Doria) – via Andrea Doria – via Kennedy – via Garibaldi – via Trieste – contrada Canapè – contrada Paesana – abitato di Case Nuove Russo e Malluzzo – strada statale 113 – contrada Locanda – strada statale 113.

Pertanto, tutti gli incroci che insistono sul percorso di gara verranno chiusi nella fascia oraria compresa tra le ore 10 e le ore 12 del 1° ottobre

N.B. La viabilità alternativa alla strada statale 113 e al percorso di gara prevede il seguente itinerario: via Giovanni XXIII – raccordo A20 – rettilineo  di collegamento con il bivio ex Asi – scorrimento veloce (Patti/Colla) – contrada Mulinello – via Croce Segreto e viceversa.

La cittadinanza è invitata

1) A non lasciare in sosta le auto nelle strade interessate dal percorso di gara, dalle ore 7 alle ore 12. In caso contrario si procederà anche alla rimozione forzata;

2) A non movimentare le auto nella fascia oraria 10 – 12 se non fosse assolutamente necessario poichè non potrà essere assicurata una agevole viabilità alternativa; infatti l’eventuale intasamento delle strade cittadine anche di quelle non direttamente interessate dal percorso di gara, comporterebbe incolonnamenti e blocchi stradali pregiudicando eventuali  interventi di emergenza e di pronto soccorso;

3) A evitare il transito e l’afflusso pedonale lungo il percorso di gara;

4) A prendere visione dell’ordinanza che sarà predisposta per l’occasione.

Il comando dei Vigili Urbani confida nella collaborazione di tutta la cittadinanza per garantire la riuscita della manifestazione ciclistica di grande valenza sportiva e di  immagine per la città.




 126 visitatori online
Articoli più visti