Patti: un anno fa la scomparsa dell'ingegnere Nino Lena
PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Martedì 05 Ottobre 2021 11:33
Visite articolo: 1112 volte

Un anno fa, lunedì 5 Ottobre 2020, dopo un periodo di sofferenza, si addormentava nel Signore il carissimo ingegnere Nino Lena. Persona attenta e scrupolosa nel suo lavoro, si è distinto sempre per la capacità intuitiva di discernere il bene nelle varie occasioni che la vita gli offriva. Tale capacità la mise a frutto della collettività pattese quando fu chiamato a ricoprire il ruolo di assessore e vicesindaco nella Giunta Aquino; meticoloso nel preparare i progetti per ottenere finanziamenti statali e regionali che, puntualmente, venivano approvati, frutto di una preparazione professionale e umana indiscutibile. Soffrì molto quando lasciò il ruolo amministrativo ma, al contempo, manifestò apprezzamento quando il nostro giornale, pubblicando una sua foto in prima pagina, così titolò: “Assessore silurato”. Negli ultimi anni, visitato dalla sofferenza, ha vissuto certamente unito alla croce di Gesù, assistito amorevolmente dalla moglie dottoressa Teresa Vario e dalla figlia Viviana. Lascia a tutti coloro che l’hanno conosciuto un esempio di uomo forte, laborioso, tenace e generoso. I suoi cari, tramite "In Cammino", lo ricordano a quanti l'hanno conosciuto, l'hanno apprezzato nel suo impegno a favore della nostra città e gli hanno voluto bene.

Una Santa Messa in suffragio della sua anima sarà celebrata nella Basilica Cattedrale di Patti domenica 10 Ottobre alle ore 10.30




 136 visitatori online
Articoli più visti