Patti: incontri tra carabinieri e studenti per discutere di bullismo, cyberbullismo e cultura della legalità
Stampa
Scritto da Massimo Natoli   
Venerdì 19 Novembre 2021 09:13
Visite articolo: 147 volte

La Compagnia dei Carabinieri di Patti, d’intesa con i dirigenti scolastici degli istituti scolastici presenti nel territorio di Patti, ha programmato diversi incontri presso le scuole, per la diffusione del principio della legalità tra i giovani.

La consapevolezza ed il rispetto del principio di legalità fra i più giovani è fondamentale per la prevenzione dei fenomeni delittuosi in genere. Perseguendo tale obiettivo l’Arma dei Carabinieri svolge incontri periodici nelle scuole primarie, secondarie e superiori proponendo temi della legalità e della conoscenza e osservanza delle regole di cittadinanza attiva.

L’iniziativa, che ha riscosso negli anni sempre ampio consenso, è stata riproposta, in ossequio a quanto disposto dalle vigenti normative anti diffusione del virus Covid 19, interessando una quinta classe della scuola primaria di Montagnareale dell’istituto comprensivo “Lombardo Radice” e quattro terze classi della scuola secondaria di Patti dell’istituto Comprensivo “Pirandello”.

Gli alunni delle classi interessate hanno avuto la possibilità di interfacciarsi direttamente con il capitano Rocco Romeo, comandante del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia Carabinieri di Patti che ha tenuto gli incontri, accompagnato dal comandante della Stazione Carabinieri di Patti luogotenente C.S. Antonino Bonarrigo, su temi aventi ad oggetto in linea generale, il concetto di legalità e senso civico e, poi nello specifico, argomenti quali il bullismo ed il cyberbullismo.

Tale attività proseguirà presso gli altri istituti scolastici ubicati nel territorio di competenza della Compagnia Carabinieri di Patti.




 147 visitatori online
Articoli più visti