Patti: il Comune al lavoro per l’approvazione del bilancio 2021
Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Sabato 15 Gennaio 2022 11:04
Visite articolo: 398 volte

Potrebbe arrivare a breve in giunta e quindi all’attenzione del civico consesso il bilancio di previsione 2021. La nuova amministrazione guidata dal sindaco Gianluca Bonsignore, sin dall’insediamento, si era messa al lavoro per predisporre lo strumento finanziario. Grazie all’impegno dell’assessore al bilancio Salvatore Sidoti e degli uffici comunali il bilancio è stato già predisposto ed attende di essere esitato. Visti i ritardi per l’approvazione, non dovuti all’attuale esecutivo, la Regione Siciliana ha anche nominato un commissario ad acta che si è insediato lo scorso 3 gennaio. Si tratta della dott.ssa Filippa D’Amato. Il termine per l’approvazione dello strumento finanziario era stato fissato per il 31 maggio scorso e già, prima di quella data, la Regione Siciliana aveva comunicato che in caso di inadempienza sarebbe stata attivata la procedura sostitutiva. Il compito del commissario sarà quello di procedere alla specifica attività di impulso affinchè il bilancio venga approvato nel breve periodo e, in caso contrario, sostituirsi all’Ente. Ma, se da un lato, la nomina del funzionario da parte della Regione Siciliana è un atto dovuto, dall’altro l’attuale amministrazione si è trovata costretta a correre per predisporre lo strumento finanziario e fare in modo che nel più breve tempo possibile si proceda alla conclusione dell’iter con il voto in consiglio comunale. Se da un lato il bilancio 2021 sarà in pratica un consuntivo, dall’altro l’assessore Sidoti sta già lavorando per predisporre quello per l’anno in corso che, a meno di problematiche che possano emergere nelle prossime settimane, l’amministrazione conta di portare all’attenzione del civico consesso entro il 31 marzo, ovvero il termine fissato al momento per l’approvazione. In alcune occasioni l’assessore Sidoti parlando del bilancio ha sempre evidenziato il fatto che con lo strumento di previsione 2021 si sarebbe operata una sorta di consuntivo, mentre le linee guide programmatiche della nuova amministrazione, insediatasi lo scorso ottobre, si sarebbero viste con quello del 2022. “Stiamo lavorando – ha detto l’esponente dell’esecutivo pattese – per predisporre anche il nuovo bilancio. Nei prossimi giorni organizzeremo un tavolo tecnico al fine di preparare tutti gli atti propedeutici e cercare di arrivare all’approvazione nei tempi prefissati”.




 144 visitatori online
Articoli più visti