Patti: manifestazioni in onore della Regina Adelasia e di Santa Febronia, costumi, musica, danza e grafica nel segno dell’Ic “Pirandello”
Stampa
Scritto da Massimo Natoli   
Martedì 12 Aprile 2022 09:48
Visite articolo: 340 volte

L’istituto comprensivo “Luigi Pirandello” di Patti, diretto dalla professoressa Clotilde Graziano, ha dato un importante contributo alla manifestazione di apertura delle celebrazioni in onore della Regina Adelasia e di Santa Febronia che si sono aperte domenica scorsa e che caratterizzeranno tutto il mese di aprile.

Docenti e ragazzi si sono impegnati prima nella fase di preparazione e poi in quella di realizzazione, mettendo in mostra la “bontà” dell’indirizzo musicale, uno dei pochi in zona e autentico fiore all’occhiello della scuola secondaria di primo grado, con i tamburi che hanno accompagnato il corteo storico e con l’orchestra che ha eseguito brani medievali, sulle cui note gli alunni della scuola primaria hanno presentato una danza medievale con nastri, secondo la tradizione del palio di maggio.

I ragazzi sono stati preparati dai docenti Cosimo Costantino, Serena Lopes, Carmelo Quagliata, David Milici e Giorgio Campobello. La classe II D della scuola secondaria, sotto la guida dei docenti Stefania Bertolo e Giuseppe Cucchiara, ha realizzato dei pannelli in vetro,
raffiguranti la storia di Adelasia del Vasto, illustrata poi al pubblico da un cantastorie. I costumi sono stati preparati dalle professoresse Mariella Scardino e Lidia Oliva, mentre
l’insegnante Maria Melita si è “occupata” della danza con i nastri.

foto Tommaso Galante

 




 131 visitatori online
Articoli più visti