Patti: ora è ufficiale, i candidati a sindaco sono 5, i candidati al consiglio comunale
Stampa
Scritto da Massimo Natoli   
Mercoledì 15 Settembre 2021 17:14
Visite articolo: 955 volte

Nel solco della tradizione, oggi, ultimo giorno per presentare liste e candidati, a Patti si è proceduto a consegnare alla segreteria comunale il carteggio per ufficializzare i nomi di chi sarà della partita per la carica di sindaco e di consigliere comunale.

Seguiamo l’ordine alfabetico per i cinque candidati a sindaco.

 

Gianluca Bonsignore, già consigliere e presidente del consiglio comunale. La lista si chiama Insieme per un’altra Patti: Accordino Antonio, Arrigo Francesco, Cannata Giuseppa, Carcione Cristina, Cimino Natalia Anna, Crisà Gaetano, Di Santo Giovanni, Gregorio Nardo Maria detta Mariella Gregorio, Gigante Antonino, Impalà Felice Federico, La Macchia Pasqualino, Lunetta Simona, Martino Valentina, Prinzi Giacomo, Scalia Santa e Sidoti Salvatore. Gli assessori designati sono Daniele Greco, Salvatore Sidoti ed Eliana Raffa. Tra i candidati al consiglio ci sono gli uscenti Francesco Arrigo, Giuseppa Cannata, Natalia Cimino, Giovanni Di Santo, Mariella Gregorio Nardo, Felice Impalà e Giacomo Prinzi. Poi ci sono gli ex consiglieri Gaetano Crisà,  Pasqualino La Macchia ed Antonino Gigante, quest’ultimo è stato anche assessore.

In avanti Giorgio Cangemi, già assessore e presidente del consiglio comunale. La lista si chiama Andiamo avanti: Aquino Giuseppe Mauro, Bonanno Alessia, Campana Nicola, Costanzo Antonina detta Tonina, Di Luca Lutupitto Enzo detto De Luca, Franchina Giovanni, Giusto Tindaro detto Tino, Manfrè Ivana, Messina Cesare, Molica Antonina detta Tonina, Molica Nicola detto Mollica, Pollicita Maria, Scarcella Attilio, Stroscio Enza, Tramontana Pasqualino detto Paky e Tripoli Filippo. Gli assessori designati sono Alessia Bonanno, Tindaro Giusto, Cesare Messina ed Attilio Scarcella. Capolista è il sindaco uscente Mauro Aquino, poi in lista ci sono gli assessori uscenti Alessia Bonanno, Giovanni Franchina e Cesare Messina, i consiglieri uscenti Tonina Costanzo, Nicola Molica – presidente del consiglio comunale, Enza Stroscio e Filippo Tripoli, gli ex assessori Attilio Scarcella e Tindaro Giusto e l’ex consigliere Nicola Campana.

Poi Enzo Natoli, già consigliere comunale e consigliere provinciale. La lista si chiama Siciliani Liberi: Natoli Vincenzo, Addea Natalia, Addea Salvatore, Avellino Gabriela, Cacciolo Alessandro, Cacciolo Molica Antonina, Cappadona Mariachiara, De Luca Maurizio, Di Giacomo Gregorio, Fallo Samuele, Mandalà Paolo, Modica Salvatore, Nasisi Daniele, Natoli Dario, Ognisanto Salvatore detto Antonio e Pagana Grazia. Gli assessori designati sono Massimo Costa – tra i fondatori del movimento “Siciliani Liberi”, Grazia Pagana ed Antonio Ognisanto. Capolista è il candidato a sindaco Enzo Natoli.

Di seguito Anna Sidoti, già sindaco di Montagnareale. La lista si chiama Patto per Patti: Bonfiglio Loredana, Colonna Nicoletta, Conti Laura, Da Campo Tindaro, Di Rienzo Anna Rosaria, Ermito Antonino detto Tonino, Fortunato Achille, Ingegneri Marianna, Lipari Ignazio, Lo Cascio Rossella, Milici Antonio, Pocorobba Primo Eugenio, Pontillo Valerio, Salvo Placido, Segreto Antonina detta Nuccia e Virzì Carmelina detta Melina. Gli assessori designati sono Anna Di Rienzo, Melina Virzì, Filippo Nasca, Achille Fortunato e Placido Salvo. In lista ci sono i consiglieri uscenti Placido Salvo e Melina Virzì e gli ex assessori Anna Di Rienzo, Achille Fortunato e Ignazio Lipari.

Infine Fabrizio Trifilò, già consigliere comunale. La lista si chiama Patti e diritti: Barbera Concetta detta Ketty, Cadili Giuseppe Donato, Canduci Ciro, Casella aurora, Costanzo Nunziella Desirè, Giarritta Franco, Longo Franca, Mairo Gaia, Mastrantonio Antonino, Merlo Anna Maria, Mollica Ballato Rosaria, Nasisi Maria, Proto Piero, Ruvolo Mimmo, Santoro Catia e Spartà Lorenzo. Gli assessori designati sono Nino Mastrantonio, Gaia Mairo e Ivan Segreto. In lista c’è l’ex consigliere comunale Piero Proto, che si è anche candidato alla provincia.