Patti: la Scuola Karate della Costa Tirrenica presente ai Campionati italiani esordienti di Ostia
Stampa
Scritto da Redazione   
Lunedì 07 Novembre 2016 09:31
Visite articolo: 1063 volte

Si sono svolti presso il centro olimpico federale della FIJLKAM a Ostia (Roma ) i Campionati Italiani esordienti A di kumite (combattimento) riservati agli atleti nati nel 2003/04 e ai quali hanno preso parte 410 atleti di ambo i sessi appartenenti a ben 361 società.  La SKASCOT (Scuola Karate Shotokan Costa Tirrenica) era rappresentata da 3 atleti (che si erano guadagnati la qualificazione alla fase nazionale ai campionati  regionali svoltisi  a Messina): Sara Salmeri di Acquedolci, Veronica Orlando e Federico Mosca di Patti ai quali si deve aggiungere lo sfortunato Luca Merlo di Patti che, qualificatosi, non ha potuto prenderne parte a causa di un infortunio. I "mini atleti", tutti alla loro prima esperienza in campo nazionale, hanno conseguito i seguenti risultati. Veronica Orlando è giunta 7ª nella categotia  kg. 53 e dopo aver perso l'incontro d'esordio con la Campionessa Italiana 2016, la romana Elena Lo Iacono, nel successivo ripescaggio ha primeggiato nel 1° incontro sulla lombarda Sara Maifredi e successivamente nell'incontro valevole per il 5° posto opposta alla lombarda Sara Federici è stata superata per 2 a 1. Gli altri, Sara Salmeri nei 47 kg. e Federico Mosca nei 45 kg., si son dovuti accontentare di un pur onorevole 11° posto. nella foto da sinistra: Federico Mosca, Veronica Orlando, il M° Giuseppe Piccione e Luca Merlo.




 214 visitatori online
Articoli più visti