Patti – Elezioni: comizi ridotti, saranno i social a fare la differenza
Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Sabato 18 Settembre 2021 09:10
Visite articolo: 543 volte

Saranno i social a fare la differenza nella campagna elettorale appena iniziata che porterà la città di Patti al voto del 10 e 11 ottobre.

Nei giorni scorsi si è svolto, un incontro tra le forze dell’ordine e i rappresentanti delle varie coalizioni per la comunicazione delle disposizioni in materia di rispetto delle regole dovute alla pandemia da coronavirus e quelle sulla sicurezza in base alla normativa nazionale.

A seguito della restrittiva normativa per il rispetto delle regole per il contenimento del contagio da covid 19 e di quelle sulla sicurezza negli eventi pubblici che prevedono afflusso di persone, saranno inevitabilmente ridotti i comizi in giro per la città. Ogni candidato sindaco che intenderà parlare nelle piazze dovrà garantire un servizio di controllo, predisporre un piano di sicurezza ed uno sanitario. Potranno essere scelte location che garantiscano il rispetto del distanziamento sociale e adeguate vie di fuga. Difficilmente si potrà optare per i luoghi del centro storico e la preferenza andrà inevitabilmente su Marina di Patti e Piazza Marconi. Ma anche nelle frazioni alcuni luoghi potrebbero essere utilizzati anche se sarà necessario il rispetto di una complicata normativa per lo svolgimento.

Questo sposterà inevitabilmente la competizione sui social network, ma anche il cosiddetto porta a porta sarà un metodo che potrebbe essere rispolverato sempre nel rispetto delle regole covid.

La campagna elettorale dovrà essere fatta, i voti andranno cercati, ed anche sarà insolita, l’augurio è che sia corretta.




 157 visitatori online
Articoli più visti