La Redazione del periodico In Cammino, attraverso il "CALENDARIO PATTESE 2023", augura Buon Anno!
PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 31 Dicembre 2022 19:32
Visite articolo: 4188 volte

Il «Calendario Pattese 2023» - pubblicato dal periodico «In Cammino» - è stato realizzato con gli scatti fotografici di Carmelo Algeri e Tommaso Galante che riproducono alcuni particolari di Patti e dintorni. Ringraziamo le ditte commerciali e diverse persone generose che, attraverso il loro contributo, hanno permesso la realizzazione del Calendario, giunto alla decima edizione.
Iniziamo il nuovo anno 2023; non lo affidiamo a qualche forza impersonale o alla buona sorte, ma lo affidiamo a Dio e invochiamo la sua benedizione. Il Signore ci chiama alla nostra responsabilità: non possiamo continuare a disattendere l’impegno serio per il bene comune e per la vita buona per tutti. Di fronte alle aziende che chiudono e alla mancanza di lavoro, di fronte alla scarsa volontà di educare e al poco coraggio di pensare e progettare il nostro futuro, di fronte al diffuso disimpegno morale, non possiamo restare passivi, inerti. Siamo chiamati a far valere ciò che è fondamentale per la persona, per la famiglia e per la società. La grave situazione di crisi in cui versiamo deve sospingere tutti a riflettere seriamente sui nostri stili di vita, sul nostro modo di fare, sui nostri rapporti personali e sociali. L’anno non sarà nuovo e non porterà nuovi frutti se viene dalla radice arida del vivere gli uni accanto agli altri come estranei, accontentandoci dell’oggi e trascurando la verità e la dignità della persona umana.
Concludiamo con alcuni pensieri usciti da quel grande cuore che fu del vescovo don Tonino Bello:
Per l’anno nuovo non ti auguro di riuscire in ogni tuo progetto, ma di ricevere e di accogliere nel tuo cuore e nella tua vita, giorno dopo giorno, e passo dopo passo, l’amore di Dio che dà senso all’esistenza. Non ti auguro di non subire alcun insuccesso, ma di accogliere come un dono immeritato la forza che permette di restare in piedi malgrado i pesanti fardelli.
Non ti auguro dei giorni pacifici, ma la capacità di lasciarti disturbare dagli altri e di accogliere il diverso come un inviato di Dio. Non ti auguro di trovare risposta ad ogni domanda, ma di saper ricevere gli interrogativi degli altri, di portare dentro di te le loro pene e i loro conflitti senza soluzione, per essere accanto a loro un portatore di pace, di consolazione e di condivisione
”.

Chiediamo a Maria, la Madre della Fiducia, nell’anno 2023 che accogliamo come dono di Dio, di essere la nostra guida nella costruzione di rapporti di pace e di giustizia nei rispettivi ruoli che siamo chiamati a ricoprire: figli, genitori, coniugi, sacerdoti, educatori, politici, pubblici amministratori....
Sotto la sua guida materna sarà anche per noi un buon anno. Un buon anno che auguriamo di cuore a tutti!

 

Il Calendario Pattese 2023 lo trovate nelle edicole di Patti insieme al giornale IN CAMMINO; 

gli abbonati lo hanno ricevuto in omaggio

quelli che lo volessero ricevere

possono inviare una email a:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 




 342 visitatori online
Articoli più visti