NOTIZIE DI CRONACA
Patti: da oggi in edicola il giornale «In Cammino» di Febbraio, con le foto del Carnevale Pattese 2024 PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 22 Febbraio 2024 11:25

Da oggi è in edicola il numero di Febbraio del nostro giornale. Tre pagine interne sono dedicate al 60° Gran Carnevale Storico Pattese con commenti, foto dei carri allegorici e gruppi mascherati. L’impegno delle persone comuni messo al servizio del carnevale ha regalato gioia e colorato la città con carri allegorici e gruppi mascherati degni di lode. Molta gente ha speso tempo e denaro per far ripartire la manifestazione che il prossimo anno toccherà quota sessantuno.

In edicola altri interessanti articoli.

Patti: gli alunni dell’Istituto comprensivo «Pirandello» in visita alla sede Rai di Palermo PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 17 Febbraio 2024 09:10

Una giornata speciale quella vissuta da 27 alunni della Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Pirandello”, diretto dalla professoressa Clotilde Graziano che, accompagnati dai docenti Titti Molica e Nicola Arrigo, sono stati ospiti della sede Rai di Viale Strasburgo, a Palermo, nell’ambito dell’iniziativa “Rai Porte Aperte”.

Sono stati “guidati” in un percorso affascinante e molto interessante da Claudio Bosco, responsabile di “Rai Porte Aperte”, e dal giornalista Salvatore Fazio, che ha più volte ribadito “l’importanza di impegnarsi a fondo nello studio” e di “accertarsi sempre della veridicità delle notizie, soprattutto in considerazione del fatto che oggi, ilo più delle volte, si attingono dai social”.

Inizialmente i ragazzi sono stati accolti nell’auditorium, dove ognuno ha avuto la possibilità di presentarsi e di rivelare qualche “sogno nel cassetto”.

Quindi, hanno visitato la redazione, le “sala ingest” e “Mio” (messa in onda), dove qualcuno si è anche dilettato ai cursori dei mixer e delle luci, una sala archivio dove sono custodite tutte le registrazioni – un “tesoro” enorme – del maxi processo alla mafia, che durò dal 10 febbraio 1986 al 16 dicembre 1987 – il processo di primo grado – con sentenza definitiva della Cassazione il 30 gennaio 1992.

Un momento molto coinvolgente è stato quello in cui i ragazzi, sia nella sala da dove si trasmette il Gr che in quella da dove va in onda il Tgr, sono “diventati” speaker (nel secondo caso qualcuno ha “fatto” anche da cameramen e qualche altro si è cimentato in sala regia e al chroma key).

I ragazzi partecipanti hanno manifestato grande entusiasmo e vivo interesse e sicuramente ricorderanno a lungo l’esperienza vissuta.

La visita agli studi Rai è stato il punto culminante del progetto “Giornalino d’Istituto”, durante il quale ai ragazzi è stata “presentata” la Rai, ci si è soffermati sull’importanza dell’informazione e sulla necessità di essere costantemente informati, sono stati spiegati alcuni elementi fondamentali di un tg (la struttura, i servizi, il montaggio, il linguaggio).

Davvero una bellissima giornata – sottolinea la dirigente Graziano – che ha permesso ai ragazzi di vivere l’esperienza giornalistica sul campo. Il progetto realizzato a scuola li ha coinvolti e appassionati e speriamo che possa continuare nel tempo. Tale attività, infatti, alimenta la loro fantasia e la creatività, li aiuta ad affinare il linguaggio, ampliando il lessico, a ritornare al “classico” testo scritto e alla lettura e, perché no, a mettere positivamente in atto le loro competenze informatiche”.

Patti: ogni settimana di Quaresima la «Lectio divina» in Seminario PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Mercoledì 14 Febbraio 2024 10:42

Per il periodo quaresimale la Comunità del Seminario vescovile di Patti ha previsto un ciclo settimanale di lectio divina, curata dai formatori e animata dai seminaristi, ogni giovedì alle ore 19 nella Cappella del Seminario. Tale iniziativa, in collaborazione con l'Ufficio liturgico, si inserisce nella preparazione spirituale al Giubileo; è indirizzata a tutti coloro che hanno desiderio di condividere la preghiera con la Comunità del Seminario, specialmente ai giovani; si avvale in modo particolare del coinvolgimento delle Parrocchie del Vicariato di Patti. Le date degli incontri sono: 15, 22, 29 febbraio, 7, 14 e 21 marzo, alle ore 19,00.
In collaborazione con la Pastorale Giovanile, sabato 16 marzo alle ore 19, presso il Seminario estivo di Castell'Umberto, la Comunità del Seminario incontra i giovani, ragazzi e ragazze, per condividere un tempo di riflessione e di preghiera, animato dai seminaristi. Vi sarà anche la disponibilità per le Confessioni in preparazione alla Pasqua.

Patti: stasera in Cattedrale il Pontificale per l’inizio della Quaresima PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Mercoledì 14 Febbraio 2024 09:21

Stasera, alle ore 19, nella Basilica Cattedrale di Patti, il Vescovo Guglielmo (di seguito il suo Messaggio per la Quaresima 2024), presiederà la Santa Messa Pontificale per l'inizio della Quaresima, nel corso della quale saranno benedette e imposte le ceneri ai fedeli; saranno presenti il Capitolo della Cattedrale, il Seminario, i Sacerdoti. Si darà avvio ad una delle iniziative preparatorie al grande evento che, ad ottobre, porterà la Sicilia ad Assisi per donare l’olio della lampada che arde sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia; al termine della celebrazione il Vescovo benedice la lampada e la consegna alla comunità diocesana per dare inizio alla Peregrinatio che visiterà tutte le comunità parrocchiali della diocesi e che si concluderà a Tusa il prossimo 29 settembre.

In tutte le comunità parrocchiali l'imposizione delle ceneri avrà luogo durante la Santa Messa vespertina celebrata nei consueti orari. Il rito delle Ceneri, che segna l'inizio del tempo quaresimale e la fine di ogni manifestazione carnevalesca, ci invita a considerare la nostra fragilità umana; la cenere benedetta imposta sul nostro capo è un segno che ci ricorda la nostra condizione di creature, ci invita alla penitenza e ad intensificare l’impegno di conversione per seguire sempre di più il Signore.

Oggi cominciamo un nuovo percorso quaresimale verso la santa Pasqua. Gli anni passano, le quaresime si succedono una dopo l'altra e ogni nuovo anno diventa una bella opportunità per lavorare a migliorare noi stessi e progredire nella nostra vita spirituale. La conversione è il pane quotidiano, non solo nel tempo quaresimale, almeno così dovrebbe essere... Dobbiamo convertirci ogni giorno, dobbiamo cercare Dio nelle faccende quotidiane per poter diventare la migliore versione di noi stessi. Il Mercoledì delle Ceneri ci invita alla sobrietà, ci invita a silenziare dentro di noi il caos nel quale viviamo, a distanziarci da ciò che ci allontana da Dio e da noi stessi. Ognuno di noi ha la propria storia con le sue difficoltà e quindi ciascuno è invitato oggi a nominare cosa dentro il cuore è superfluo e a cosa dovrebbe rinunciare per poter più liberamente amare Dio e gli altri.

Buon cammino quaresimale! 

 

60° Gran Carnevale Storico Pattese; ultim'ora: annullata la sfilata di domenica 11 PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Sabato 10 Febbraio 2024 12:00

Gran Carnevale storico pattese- AGGIORNAMENTO DI DOMENICA 11 FEBBRAIO - ORE 12:00

 

L’Amministrazione Comunale di Patti comunica che la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati in programma nella giornata di domenica 11 febbraio è stata rinviata.
La decisione è stata adottata dopo un’attenta valutazione che ha tenuto conto di tutti gli aspetti organizzativi derivanti dalle incerte previsioni meteo. L’elevato rischio di pioggia, nelle ore antecedenti l’inizio della sfilata, non fornisce adeguate garanzie sulla salvaguardia dei partecipanti e sulle tempistiche per lo svolgimento del corteo carnascialesco. Inoltre eventuali improvvise precipitazioni rischierebbero di danneggiare irrimediabilmente le opere redatte con passione dai tanti carristi e da chi ha lavorato ai gruppi mascherati ipotecando i successivi appuntamenti.
Dopo un’attenta valutazione il sindaco Gianluca Bonsignore, l’assessore al turismo Daniele Greco ed il comitato organizzativo hanno deciso, restando confermata la sfilata di martedì 13 febbraio, di recuperare l’appuntamento odierno nella giornata di domenica 18 febbraio con il Gran Carnevalone Pattese.
“L’incertezza del meteo – hanno affermato il sindaco Gianluca Bonsignore e l’assessore Daniele Greco – ci ha spinto ad adottare una decisione sofferta ma che tiene in considerazione la salvaguardia delle persone e delle opere realizzate con tanti sacrifici. Questo al fine di poter garantire lo svolgimento nei prossimi giorni. Per questo è stato deciso che si sfilerà regolarmente martedì 13 febbraio e si recupererà l’appuntamento odierno domenica 18 febbraio con una festa che, siamo sicuri, coinvolgerà l’intero comprensorio tirrenico nebroideo. Questa scelta nasce principalmente per valorizzare al meglio l’impegno dei veri protagonisti dell’evento, ovvero chi lavora con amore per portare avanti la tradizione del Carnevale”.

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2469
 634 visitatori online
Articoli più visti