NOTIZIE DI CRONACA
Patti: il nuovo assessore sarà nominato a fine mese PDF Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Mercoledì 20 Marzo 2019 09:40

Bisognerà attendere la fine del mese per conoscere il nome del nuovo assessore al turismo del comune di Patti. Il sindaco Mauro Aquino non ha ancora sciolto le riserve sul successore del dimissionario Ignazio Lipari.

L’unica certezza, al momento, è che il prossimo componente della giunta municipale non sarà un esponente del gruppo politico “Il Centro per Patti” che fa riferimento al primo cittadino di Montagnareale Rosario Sidoti. Ancora, da quanto si apprende, non ci sarebbe stato un contatto diretto tra il sindaco Aquino e la lista rappresentata in consiglio da Placido Salvo e Melina Virzì. Anche se il passaggio politico obbligato sarà fatto, appare certo che il “Centro per Patti” non comunicherà alcun nome per l’esecutivo dopo le precedenti esperienze di Achille Fortunato ed Ignazio Lipari terminate entrambe con le dimissioni. Abbandoni che, seppur ufficialmente dovuti a questioni personali e lavorative, sarebbero in realtà da riferire alla mancanza di spazi per operare in autonomia ed alla quasi completa mancanza di disponibilità di risorse messe a disposizione nel bilancio comunale per un settore che, nonostante tutto, dovrebbe essere quello trainante per lo sviluppo del territorio.

Al momento sembra rimanere uno solo il nome del possibile nuovo assessore. Si tratta dell’imprenditore Fabio Longo, già in giunta nella scorsa sindacatura. La sua figura sarebbe anche gradita ad una parte dell’opposizione e, quindi, per questo, rappresenterebbe la prima scelta per Aquino. Ma non si esclude che il sindaco possa effettuare una mossa a sorpresa, come in passato è stato capace di fare, tirando fuori un nome inaspettato che possa accontentare tutti. Infatti i ritardi nella nomina del nuovo componente dell’esecutivo sarebbero anche dovuto alla necessità di far quadrare il cerchio in una coalizione che non appare più così compatta come ad inizio sindacatura. Anche perchè più passa il tempo e più si avvicinano le elezioni dell’estate 2021 e, adesso, tutte le forze politiche iniziano a muoversi guardando alla scadenza elettorale. Anche seppur lontana, infatti, la chiamata alle urne per il rinnovo delle cariche di governo cittadine inizia ad impegnare le varie coalizioni per la ricerca di un candidato a sindaco che possa far convergere consensi considerando che Aquino, al suo secondo mandato, non può più ricandidarsi.

Asp Messina: gettate le basi per una fruttuosa sinergia con l'AVIS provinciale PDF Stampa
Scritto da Comunicato Stampa   
Martedì 19 Marzo 2019 16:20
Si è tenuto martedì mattina presso la sede della direzione generale dell'ASP di Messina un proficuo incontro di lavoro tra il Commissario Straordinario Paolo la Paglia, il Direttore Sanitario Mimmo Sindoni, il Direttore del Servizio Trasfusionale di Patti Gaetano Crisa  ed il direttivo provinciale AVIS di Messina; sono state gettate le basi per una fruttuosa sinergia che vedrà al fianco dell'azienda sanitaria i volontari che con spirito di abnegazione si dedicano quotidianamente a promuovere la cultura della donazione del sangue.
"Purtroppo la provincia di Messina - dice il Commissario La Paglia - è ben lontana dall'autosufficienza nella raccolta di sangue ed emoderivati; intensificheremo pertanto l'azione di sensibilizzazione per la raccolta e la divulgazione dell'importanza della donazione del sangue, soprattutto nei più giovani.".
E' in cantiere anche una partnership con la stessa associazione di volontariato per supportare l'ASP 5 nel potenziamento dello screening oncologico del colon-retto, utilizzando le sedi dell'AVIS dislocate nel territorio per raggiungere capillarmente la popolazione target.
Auguri a tutti coloro che portano il nome di San Giuseppe ed a tutti i papà PDF Stampa
Scritto da Giancarlo D'Amico   
Martedì 19 Marzo 2019 09:13

Nella tradizione popolare, San Giuseppe, sposo della Vergine Maria, ricordato il 19 Marzo, è il santo protettore dei poveri e dei derelitti, poiché i più indifesi hanno diritto al più potente dei Santi. In alcuni paesi della Sicilia, il 19 marzo di ogni anno, si usava invitare i poveri al banchetto di san Giuseppe. In questa occasione, un sacerdote benediva la tavola, ed i poveri erano serviti dal padrone di casa.

Oltre a proteggere i poveri e le ragazze, San Giuseppe, in virtù della sua professione, è anche il protettore dei falegnami, che da sempre sono i principali promotori della sua festa. In questa ricorrenza si usa gustare le zeppole o spinci di San Giuseppe, dolce fritto contenente ricotta o crema (talvolta anche al forno) rigorosamente coperto con zucchero a velo. 

Dal 1968 il giorno di san Giuseppe è stato decretato festa del papà; tanti auguri ai papà e a tutti coloro che sia chiamano Giuseppe, in modo particolare al Papa emerito Benedetto XVI che porta come nome di battesimo Joseph: auguri che il nostro giornale esprime da parte dei suoi lettori, unendosi a quelli di tantissime donne e di tantissimi uomini che in tutto il mondo continuano a guardare al Pontefice emerito con attenzione, affetto e ammirazione.

Estendiamo gli auguri a tutti i Giuseppe, le Giuseppine, i Beppe, i Peppe, le Pinucce, i Pini e le Pine con un pensiero speciale a tutti i papà ed i nonni.

Capo d'Orlando: i Carabinieri arrestano un minorenne per tentata violenza sessuale nei confronti di una coetanea PDF Stampa
Scritto da Comunicato Stampa   
Sabato 16 Marzo 2019 13:31

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Capo d’Orlando, hanno arrestato in flagranza di reato un 17enne di Sant’Agata Militello ritenuto responsabile del reato di tentata violenza sessuale nei confronti di una minore.
La giovane vittima, provata ed angosciata dalla situazione che stava vivendo, ha trovato il coraggio di rivolgersi ai Carabinieri della Stazione, raccontando che un suo coetaneo, sotto la minaccia di diffondere sul web delle sue fotografie intime, pretendeva di avere con lei dei rapporti sessuali e le aveva fissato un appuntamento per discutere di persona.
All’appuntamento, fissato per il pomeriggio di ieri in un luogo appartato, insieme alla vittima si sono presentati anche i Carabinieri, che si sono appostati ed hanno osservato il ragazzo mentre mostrava alla vittima le foto, conservate sul suo smartphone, minacciandola di diffonderle su internet ad una vastissima rete di contatti e pretendendo da lei, per non dare seguito alla minaccia, degli atti sessuali. I Carabinieri a questo punto sono intervenuti arrestando in flagranza il ragazzo per il reato di tentata violenza sessuale e sequestrando il suo smartphone.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso il Centro di Prima Accoglienza di Messina a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Messina.

Patti: progetto per la riqualificazione del cinema comunale PDF Stampa
Scritto da Gabriele Villa   
Sabato 16 Marzo 2019 11:26

Sarà approvato dalla Giunta Municipale di Patti nei prossimi giorni il progetto di riqualificazione del cine-teatro comunale “Beniamino Joppolo”. Ad anticiparlo è il sindaco Mauro Aquino. “Sarà approvato – ha detto il primo cittadino – il progetto esecutivo che prevede la manutenzione straordinaria del cine-teatro comunale di Via Trieste per un importo di 300mila euro. E’ prevista la ristrutturazione della facciata esterna, la riqualificazione energetica attraverso l’istallazione di un impianto fotovoltaico e la sostituzione dell’impianto di riscaldamento, l’acquisto di alcune dotazioni tecnologiche. Il progetto prevede anche la realizzazione di rassegne teatrali ed eventi attraverso la convenzione con associazioni del territorio”.

Tra gli interventi previsti ci sono anche il miglioramento dell’impianto audio della sala cinematografica e l’acquisto delle attrezzature di scena tra cui l’impianto luci.

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2155
 108 visitatori online
Articoli più visti